Natale 2016

Nina Zilli: con iPhone gioco a palla [VIDEO INTERVISTA]

Nina Zilli: con iPhone gioco a palla [VIDEO INTERVISTA]

La nostra intervista "tecnologica" alla bravissima Nina Zilli al concerto Ford #EcoSportLive al Mobile World Congress 2014 con tante curiosità sul suo rapporto con l'hitech dallo smartphone posseduto alle applicazioni scaricate

da in iPhone, Mobile World Congress, Musica, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Le curiosità tecnologiche su Nina Zilli

    Ieri 26 febbraio sera abbiamo preso parte allo speciale evento #EcoSportLive organizzato da Ford a corollario del Mobile World Congress 2014 di Barcellona ed è stata una ghiotta occasione per intervistare la bravissima Nina Zilli che rappresentava l’Italia in questa sorta di mini Euro Festival 2.0. Già, perché erano presenti dieci artisti da dieci differenti paesi europei, riuniti dalla casa americana al MWC per lanciare in modo davvero hitech e social la nuova Ford EcoSport. Il concerto è infatti stato tramesso in streaming live su Youtube in audio/video oltre che su Spotify in audio. Al termine della performance in italiano e anche in spagnolo, Nina ci ha concesso quattro chiacchiere, ma invece che parlare di musica, canzioni, Sanremo e così via ci siamo dedicati ad argomenti più tecnologici.

    Ad esempio: quale smartphone possiede? Dopo averci rivelato di aver utilizzato per anni un cellulare da poche decine di euro, quelli semplici-semplici e indistruttibili (dato che le cadono di mano molto spesso!) si è fatta tentare dal diavolo melamorsicato ed è passata a iPhone. Grazie alla supervisione e alle sedute di tutorial degli amici più hitech ha così imparato a sfruttare le potenzialità del gioiello di Apple. Il modello è iPhone 5 per la cronaca. E le applicazioni più utilizzate? Oltre ai giochini come Angry Birds, usa “a palla” Shazam e Spotify oltre ai sempre utili navigatori. Cliccate sul video in testa all’articolo per tutte le altre curiosità tra Twitter, tecnologie in auto e selfie.

    Nina Zilli concerto MWC 2014

    L’evento è stato davvero piacevole, con dieci artisti europei che si sono alternati sui palchetti del suggestivo scenario dell’Esferic sul Monjuic a Barcellona.

    È stata proprio la nostr Nina Zilli ad aprire le danze con le sue canzoni più apprezzate a partire da “50mila”. Trasmesso in streaming sul canale YouTube di Ford Europa e su Spotify, hanno cantato anche Natalie McCool, Hello Gravity e Mickael Miro, tra gli altri. Protagonisti loro, ma protagonista anche il nuovo SUV compatto EcoSport, che tra l’altro sarà messo a disposizione – in 100 esemplari – a blogger europei che scrivono a proposito di argomenti più svariati come musica, fashion, food e sport per sei mesi con la possibità di raccontare la propria esperienza sui social network.

    Con ‘EcoSport Live!’ parliamo a un pubblico dinamico, creativo e sempre connesso – ha commentato Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Vendite e Assistenza, di Ford Europa – Un concerto in diretta streaming con 10 straordinari artisti è il modo migliore di comunicare le qualità della nostra EcoSport e della tecnologia SYNC con AppLink”. Su Ford EcoSport si trova la nuova versione di SYNC con AppLink per “trasportare” le applicazioni più utilizzate sul proprio smartphone direttamente nell’ambiente auto, con la comodità e la sicurezza dei comandi vocali. App per ascoltare la propria musica preferita come Spotify, Radioplayer e Audioteka per gli ascoltare gli audiolibri.

    560

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN iPhoneMobile World CongressMusicaSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI