San Valentino: l’app per farsi lasciare

San Valentino: l’app per farsi lasciare

San Valentino: l'app per farsi lasciare facilmente sia per iPhone sia per Android

da in Android, Apple, Applicazioni, Google, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    San Valentino app per farsi lasciare

    A San Valentino tutti a inviarsi messaggi zuccherosi, foto con dediche da diabete e scambiarsi frasi amorose palesemente scopiazzate? Vai in controtendenza e scegli la festa degli innamorati per il passo definitivo: riconquista la tua libertà e lascia la tua ormai non così più dolce metà. O meglio, fatti lasciare. Sì è subdolo e fastidioso, ma chi sono io per giudicarti, mi limito semplicemente a offrirti uno strumento da usare con cautela e con moderazione, si chiama DateEscape ed è stato realizzato per andare a troncare un appuntamento che non sta andando come si era immaginato. Costa 79 centesimi di euro, meno di un caffé, ma quanto vale la libertà, in fondo?

    Basta con questo buonismo: ti abbiamo già parlato dei bigliettini d’amore più simpatici e delle idee regalo hitech più interessanti, ora è il caso di passare al lato oscuro. Ci sono applicazioni fotografiche e dritte per sfruttare al meglio Instagram il 14 febbraio e poi ci sono applicazioni come DateEscape che sono l’antidoto al romanticismo. Nella descrizione su iTunes App Store sono esposte le motivazioni che hanno spinto gli sviluppatori a realizzare questa applicazione e sono quelle di salvare lui o lei dalla serata sbagliata o con la persona che si credeva fosse ben diversa (fuori ma anche dentro sia chiaro) magari per colpa di un appuntamento al buio oppure con il/la proprio/a partner col quale non scorre più buon sangue. C’è anche un altro uso molto più potente: lo stimolatore di gelosia.

    Come funziona? Falsifica chiamate oppure messaggi o ancora MMS. Ovviamente si deve preparare tutto in antipo andando a creare un utenza fasulla, magari con una bella foto profilo sexy e poi si devono seguire le indicazioni fornite dall’app. L’utenza fasulla può essere impreziosita con nome, luogo, immagine e persino operatore telefonico da mostrare.

    Puoi, volendo, registrare anche preventivamente dell’audio per rendere più credibile il tutto. Oppure puoi scegliere testo e eventuali immagini o audio da allegare a SMS o MMS. L’applicazione si chiama Date Escape e si può scaricare per iPhone, iPad e iPod Touch, anche se ha più senso col primo. Ricevendo chiamata o SMS potrai fuggire adducendo un buon motivo e rendendoti un poco di buono al/alla povero/a malcapitato/a di turno oppure potrai stimolare la sua gelosia fino a folli livelli, se vuoi accendere un po’ di fuoco.

    Ok, e per Android? Ci sono tante applicazioni anche qui, ti consiglio di scaricare Call Faker che è gratuita e funziona allo stesso modo, adattandola ovviamente all’occasione e dunque creando utenti fasulli ad hoc. Bene, ora gli strumenti li hai tutti e non hai più scuse per il grande passo. Sarà sicuramente un San Valentino indimenticabile.

    549

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidAppleApplicazioniGoogleiPhoneSmartphone Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI