iOS 7.1: download link, novità e changelog [FOTO e VIDEO]

iOS 7

da , il

    iOS 7.1 è arrivato, signori e signore: il parto è avvenuto dopo sei mesi circa e porta in dote tutti i download (link dopo il salto) per iPhone, iPad e iPod Touch ovviamente in modo gratuito e diretto dal dispositivo via OTA. Non poche e nemmeno minori le novità apportate, con una serie di nuove funzionalità che si possono leggere nel changelog che andiamo a tradurvi in modo più “digeribile”. Sono tanti anche i miglioramenti invisibili, quei bug fix che vanno a tappare falle di sicurezza o piccoli (grandi) malfunzionamenti dovuti all’ultimo aggiornamento di sistema massiccio. Pronti per il viaggio? Qui sopra un po’ di foto, dopo il salto un video e tutte le informazioni e i download link.

    iOS 7.1: come aggiornare e questione jailbreak

    Il nuovo iOS 7.1 di Apple si mette a disposizione gratuitamente per iPhone, iPad e iPod touch. Come fare per il download? Molto semplice perché sarà completamente automatico una volta connesso il dispositivo alla rete. Si riceverà una notifica (vedi sopra) che informerà della disponibilità. Si accetterà e basterà seguire le indicazioni che vengono fornite man mano. Non sarà necessario collegare iPhone, iPad o iPod Touch al computer via iTunes come un tempo perché ormai avviene tutto Over The Air ossia OTA da Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software, direttamente dal device collegato in Wi-Fi, così da non comportare grossi volumi di traffico dati. Sempre consigliato mantenere il dispositivo in carica durante le operazioni (anche se richiede solo il 50% minimo di carica) e mai da dimenticare un bel backup preliminare scaccia pensieri. Il peso dei file è di 200MB circa. E chi ha eseguito il jailbreak di iOS 7? Se vuole mantenerlo, deve aspettare che esca un aggiornamento del jailbreak.

    iOS 7.1: changelog e novità

    Cliccando su maggiori informazioni dalla schermata di notifica dell’aggiornamento, si può accedere al changelog ossia l’elenco di tutte le novità del nuovo iOS (vedi sopra). Andiamo a scoprirle. La più importante è senza dubbio CarPlay di cui vi abbiamo già ampiamente parlato ossia la possibilità di interfacciare iPhone e i computer di bordo delle automobili. In un primo momento solo di alcune società (tra cui Ferrari), poi sarà esteso a tutte le marche più famose consentendo un controllo completo del telefono e delle sue funzioni in modo sicuro, direttamente con voce o con i pulsanti a volante. Siri migliora capendo quando hai finito di parlare oppure “sentendo” quando rilasci il pulsante home al termine dei comandi. iTunes Radio accresce le sue potenzialità, ma in Italia – purtroppo – non funziona ancora. Ottime novità per il calendario che visualizza gli eventi anche nella visualizzazione mensile e aggiunge automaticamente le festività a seconda dei singoli paesi. Altre novità maggiori riguardano l’opzione font in grassetto applicabile a tastiera, calcolatrice e diversi glifi icone; l’opzione “Riduci movimento” applicabile a Meteo, Messaggi e ad animazioni interfaccia utente multitasking e infine vengono introdotte nuove opzioni nella forma dei pulsanti, per scurire i colori delle applicazioni e per ridurre il punto di bianco. Altre novità ancora: nuova configurazione per l’abilitazione automatica dell’HDR (solo con iPhone 5s), miglioramento del riconoscimento di impronte digitali attraverso Touch ID e ottimizzazione dell’interfaccia utente.

    iOS 7.1: download link

    Ecco anche i link per il download di iOS 7.1 a seconda del dispositivo utilizzato, in formato ipsw che potrebbero essere molto utili per chi deve effettuare ripristini manuali attraverso iTunes.

    iPad:

    iPhone:

    Infine per iPod touch (5th generation).