Sincronizzare rubrica iPhone con Gmail

Sincronizzare rubrica iPhone con Gmail

Ecco come fare per sincronizzare molto semplicemente la rubrica di iPhone con Gmail ossia con i dati che abbiamo inserito nella nostra casella di posta elettronica personale

da in Apple, Gmail, Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Sincronizza rubrica iPhone con Gmail

    Come fare per sincronizzare la rubrica di iPhone con Gmail? Stiamo parlando della procedura che consente di portare tutte quelle informazioni che abbiamo raccolto sulla nostra casella di posta di Google e con i vari servizi a essa legati come dunque non solo i contatti, ma anche i calendari, anche su uno smartphone che non ha il sistema operativo Android. Già, perché con Android il tutto è praticamente immediato e di serie, mentre con il melafonino di Apple dovremo portare a termine un iter che è sì semplice, tuttavia richiede di essere portato a compimento seguendo pedissequamente le varie istruzioni che vi andremo ora a spiegare. Trovate tutto dopo il salto.

    Perché si deve sincronizzare la rubrica di Gmail con iPhone? I motivi possono essere i più svariati come ad esempio l’aver appena acquistato un melafonino oppure più semplicemente il voler accorpare tutte le varie rubriche personali a quella del telefono principale. Ultimo, ma non per importanza, anche la necessità di voler accedere anche alle altre informazioni legate. Per semplificare le operazioni andremo ora a elencare i vari passaggi con una sorta di elenco che dovrete seguire passo a passo per completare il tutto in pochi minuti e con la massima semplicità:

    • Cliccare sull’icona delle Impostazioni che si trova nel menu principale dello smartphone
    • Cliccare su Posta – Contatti – Calendari che si trova nel menu delle impostazioni
    • Cliccare su Aggiungi Account ossia aggiungi un’utenza personale
    • Cliccare su Altro e poi su Aggiungi account CardDAV, che ci aprirà un modulo che dovremo compilare per andare a portare a termine la procedura
    • Si dovrà compilare in questo modo: nel campo “server” si dovrà inserire google.com; in quello che si riferisce al “nome utente” l’indirizzo di posta elettronica come ad esempio nomecognome@gmail.com e come “password” quella personale che utilizziamo normalmente per accedere all’account di posta.

      Nel campo “descrizione” non è necessario inserire niente

    • Terminato di compilare il modulo si prema su Successivo in alto a destro
    • Una volta terminata la procedura si deve nuovamente andare su Impostazioni dal menu principali e ancora una volta su Posta – Contatti – Calendari e – nella pagina Contatti – cliccare su Account Default
    • Dalla successiva schermata si dovrà inserire un apice in corrispondenza di Google: in seguito si deve attendere che l’operazione vada a buon fine con la raccolta dei dati dai server

    Ovviamente la procedura con uno smartphone con sistema operativo Android richiede molta meno fatica perché basta andare sul menu Impostazioni, poi su Account e su Sincronizzazione e impostare On per avviare il tutto. In realtà, al momento della prima accensione si viene guidati nella procedura che consente di poter sincronizzare sin da subito tutte le informazioni.

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGmailGuide HiTechiPhoneSmartphone Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI