Viber out: tariffe e costi per chiamare fissi e smartphone [FOTO]

da , il

    Viber Out è il servizio di Viber che permette di chiamare persone in tutte le parti del mondo sia su telefoni fissi che su dispositivi mobili e può essere usato anche comodamente dal PC o da Mac senza alcuna limitazione. La differenza sostanziale tra il classico Viber e Viber Out sta nel fatto che mentre con il primo potremo chiamare gratuitamente tutti i dispositivi dotati dell’applicazione, con Viber Out sarà possibile chiamare anche persone che tale servizio non lo utilizzano, a pagamento e con tariffe altamente concorrenziali. In questo articolo, dopo avervi fatto un esposizione sulle differenze sostanziali tra i due servizi della stessa ‘casa’ ed avervi mostrato come è possibile scaricare ed installare su vari dispositivi Viber, vi parleremo delle tariffe e di come è possibile recuperarle e conoscerle tramite un’apposita pagina web messa a disposizione dalla società giapponese Rakuten che ha acquistato Viber nel 2014. D’ora in avanti quindi Viber si evolve per offrire un servizio completo ed indipendente dall’installazione del prodotto.

    Cos’è Viber e come funziona Viber Out

    Viber per chi non lo sapesse è l’applicazione con tecnologia VoIP per chiamare gratuitamente i nostri amici e parenti. Per poter funzionare questa applicazione è necessario essere collegati ad una rete WiFi oppure avere attivato il traffico dati con una delle compagine telefoniche disponibili. Con Viber è possibile chiamare una persona solo se anche quest’ultima usufruisce del servizio, per questo motivo nasce Viber Out un servizio che permette di telefonare chiunque sia su smartphone che su telefoni fissi anche quando il destinatario della telefonata non ha installato il prodotto sul proprio PC o sul proprio dispositivo mobile.

    VIBER SU PC E MAC COME USARLO

    Come si scarica Viber per PC, Android, iPhone e Windows Phone

    Inizialmente Viber era disponibile solo per dispositivi mobili ma da un po di tempo a questa parte la società lo ha reso disponibile anche per PC in stile Skype. Per poterlo utilizzare in questa modalità è necessario andare sul sito ufficiale Viber, e dopo aver fatto la registrazione e inserito il proprio numero telefonico, scaricare la versione per PC, Mac o Linux. Se invece volete scaricare Viber per Android dovrete andare su Google Play ed effettuare la ricerca direttamente dalla barra presente nello store. Stesso procedimento anche per Viber per iOS e Viber per Windows Phone. Basta andare sullo store delle varie ‘case’ ed effettuare il download direttamente dal dispositivo mobile.

    Tariffe verso i fissi di Viber Out

    Come accennavamo in precedenza con Viber Out sarà possibile chiamare anche linee fisse, ovvero i classici telefoni di casa, come se fosse una linea telefonica a tutti gli effetti. Le tariffe per le telefonate possono essere visionate grazie al servizio offerto stesso dalla società. Il sistema è semplicissimo perché sarà soltanto necessario inserire il nome del paese dove si vuole chiamare e tutti i dati relativi al nostro account e numero di telefono. Dopo una veloce ricerca il sistema ci darà tutte le soluzioni da noi richieste. Si noti comunque che esiste una tariffa minima di 1.4 centesimi al minuto.

    Tariffe verso mobili ed SMS di Viber Out

    Allo stesso modo come abbiamo fatto per le tariffe delle telefonate verso i fissi il sistema di ricerca offre anche le soluzioni verso dispositivi mobili di quel determinato paese. Infatti oltre al prezzo per ogni minuto di conversazione per i fissi sotto verranno visualizzate anche le tariffe per le chiamate in versione ‘mobile’. Ad esempio per il traffico generato in Italia Viber Out ha una tariffa di 10.4 centesimi al minuto contro gli 1.7 centesimi per le reti fisse. Per quanto riguarda invece gli SMS ancora non è disponibile la funzione con Viber Out e quindi potremo mandare messaggi soltanto alle persone che utilizzano lo stesso servizio su PC o dispositivi mobili.