Natale 2016

Come sincronizzare contatti Gmail su iPhone, Windows Phone e Outlook

Come sincronizzare contatti Gmail su iPhone, Windows Phone e Outlook

Sincronizzare i contatti Gmail con altri dispositivi diversi da Pc e Ma come Android, iPhone e Windows phone è una procedura che ci semplifica la vita riguardo alla gestione delle email in mobilità

da in Android, Gmail, Guide HiTech, iPhone, Smartphone, Windows
Ultimo aggiornamento:

    Sincronizzare Gmail

    Sincronizzare i contatti Gmail con vari dispositivi come Android, iPhone e Windows Phone può essere un’operazione semplice ma che ci rende più facile la vita se utilizziamo smartphone e tablet per leggere le nostre email. Con la sincronizzazione sarà infatti possibile ricevere ed inviare messaggi anche in mobilità ai nostri contatti senza necessità di essere a casa davanti al PC. Per quanto riguarda Android la sincronizzazione è fisiologica in quanto sia Gmail che Android risalgono entrambi al famosissimo motore di ricerca Google, infatti le procedure e le opzioni per la sincronizzazione sono naturali e automatiche. Questione diversa se si vuole sincronizzare Gmail con dispositivi come iPhone e Windows Phone in quanto richiedono procedure più particolareggiate e lunghe. In particolare poi per Windows Phone la sincronizzazione non assicura la possibilità di importare anche i contatti. Oltre alla sincronizzazione con altri dispositivi diversi dal PC o Mac è possibile anche sincronizzare Gmail con un’altra casella di posta elettronica come ad esempio Outlook.

    Opzioni sincronizzazione Gmail

    Se volete sincronizzare i contatti Gmail sul vostro iPhone dovrete seguire una semplice ma dettagliata procedura. Innanzitutto dovete seguire il seguente percorso: ‘Impostazioni’ > ‘Posta’ > ‘Contatti’ >’Calendari’ > ‘ Aggiungi account’ > ‘Altro’ > ‘Aggiungi account CardDAV‘ e compilate il modulo che vi si presenterà. Inserite nel modulo i dati di accesso all’account Gmail e fate attenzione ad inserire correttamente nel campo ‘Server’ l’indirizzo ‘google.com‘. Continuate la procedura fino all’uscita. Adesso tornate fino a ‘Calendari’ seguendo il percorso precedente e questa volta cliccate su ‘Account default’, successivamente spuntate l’opzione ‘Google’ e la procedura si conclude. Da questo momento il vostro iPhone ed i suoi contatti rimarranno sempre sincronizzati.

    COME SINCRONIZZARE CONTATTI IPHONE PER MAC E GMAIL

    Gmail su Windows Phone

    Google ha deciso di supportare unicamente i protocolli IMAP, CalDav e CardDav escludendo di fatto i dispositivi che montano sistemi operativi Windows Phone. Per bypassare il problema sui nuovi account è necessario sincronizzare via IMAP manualmente il dispositivo. Iniziamo andando su ‘Impostazioni’ > ‘E-mail e account’ > ‘Aggiungi un account’, facendo attenzione a selezionare “Altro account” . Una volta inseriti i dati relativi alle credenziali per accedere al proprio account Gmail, e aver toccato il pulsante ‘Accedi’, inizierà la procedura di importazione via IMAP dei messaggi e-mail sul telefono ma, purtroppo, anche se da ora in avanti potrete inviare e ricevere messaggi con Gmail dal vostro smartphone Windows sarà impossibile recuperare contatti e calendario.

    Logo Gmail e Android

    Sincronizzare i contatti Gmail con il nostro dispositivo Android è davvero semplicissimo in quanto si tratta di due prodotti che risalgono a Google e quindi la compatibilità è alta e ben studiata. Infatti innanzitutto esiste la possibilità di sincronizzare l’account Gmail automaticamente.

    Se però non avete selezionato questa opzione sarà possibile effettuare la procedura manualmente. Rechiamoci nelle impostazioni di sistema e scendiamo in fondo alla schermata fino a trovare la voce ‘Account e sincronizzazione’. Dal menù che comparirà impostate su ‘On’ la levetta relativa alla sincronizzazione e spuntate dall’elenco sottostante l’opzione ‘Google’. Cliccate poi sul tasto ‘Menù’ del dispositivo e selezionate ‘Sincronizza adesso’ per concludere la procedura.

    COME SINCRONIZZARE CONTATTI ANDROID SU PC, MAC E GMAIL

    Logo Gmail e Outlook

    Se avete due indirizzi di posta elettronica Gmail e Outlook sappiate che è possibile anche sincronizzare i contatti tra le due. Per poterlo fare bisogna andare nelle configurazioni di Gmail e andare nella scheda ‘Re-invio e posta POP/IMAP‘, da questa schermata poi cliccare su ‘Abilitare POP per tutti i messaggi’ e salvare le modifiche cliccando sull’apposito pulsante. Aprite a questo punto Outlook seguite il percorso ‘Strumenti’ > ‘Account di posta elettronica’ > ‘Aggiungi un nuovo account’ ed inserite i dati di accesso di Gmail. Nella successiva fase spuntate l’opzione ‘POP3‘ e cliccate sul tasto ‘Avanti’. Come ultimo passaggio poi è necessario seguire il percorso ‘Altre impostazioni’ > ‘Server di posta in uscita’ e spuntare ‘Richiesta autenticazione’ dalla scheda ‘avanzate’. Ora dovrete cliccare sul tasto avanti fino alla conclusione della procedura e vedrete che dopo qualche secondo su Outlook cominceranno ad apparirvi tutti i messaggi di Gmail ed i suoi contatti.

    COME IMPOSTARE OUTLOOK CON GMAIL

    912

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidGmailGuide HiTechiPhoneSmartphoneWindows

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI