OS X Yosemite: le novità del nuovo OS Apple e il download gratis

OS X Yosemite: le novità del nuovo OS Apple e il download gratis

OS X 10

da in Apple, Sistemi Operativi
Ultimo aggiornamento:

    Apple OS X Yosemite

    Alla fine è stato scelto OS X Yosemite: è questo il nome ufficiale del nuovo sistema operativo di Apple che è stato svelato pochi minuti fa a San Francisco in occasione del WWDC 2014 in corso. Il nuovo OS andrà a aggiornare decisamente il design e l’estetica dello stesso con nuove icone (persino quelle delle finestre, la rosso-giallo-verde per intenderci) e uno stile decisamente più vicino a iOS. Tutto è più “piatto” proprio come iOS7 ma anche più stiloso. Si è parlato proprio di “materiali”, andando a raccontare che i “materials” appaiono traslucidi per una visuale ottimale e più confortevole delle finestre una sull’altra. Cambia radicalmente anche il Centro Notifiche profondamente rivisto e anche qui più iOS-izzato con apertura anche ai software di terze parti. Si può già scaricare gratis in versione Preview per sviluppatori e non

    Riassumiamo tutte le novità di OS X 10.10 Yosemite:

    Centro Notifiche migliorato e più vicino a iOS con le notifiche che appaiono su più barre e non solo una

    Spotlight, il sistema di ricerca è al centro della pagina e il motore di ricerca agirà non solo sull’hard disk ma anche su Internet andando a incrociare le informazioni con le apps e i servizi come Mappe, Wikipedia e così via.

    iCloud Drive è una versione di Apple di Dropbox per la sincronizzazione e la condivisione dei file su Mac, iOs e anche su Windows. Anche in questo caso si potrà cercare con Spotlight.

    Safari sempre più veloce e più ricco di funzioni come ad esempio l’editing delle foto poi da condividere e esportare in un lampo. Nuovo motore javascript che promette velocità doppia rispetto a Chrome e Firefox.

    AirDrop mette in comunicazione i dispositivi mobile con iOS e i Mac per trasferimenti file rapidissimi a breve distanza. In più si può continuare un lavoro iniziato su un dispositivo su un altro. Il pairing è immediato e consente di poter interagire tra dispositivi molto facilmente ad esempio rispondendo e/o effettuando una chiamata oppure navigando.

    OS X Yosemite si potrà scaricare gratis in versione preview da oggi per sviluppatori e non sviluppatori.

    OS X 10.10

    Tutto pronto per il WWDC 2014 di San Francisco e per i nuovi sistemi operativi che Apple potrebbe presentare a breve. Oggi concentriamoci su OS X 10.10 che potrebbe avere un nome differente dal passato, andando a dedicarsi a un aspetto “geografico” degli Stati Uniti. Il motivo di questa supposizione è l’immagine che vedete qui sopra e che raffigura la formazione rocciosa El Capitan del parco nazionale Yosemite in California.

    Dopo Mavericks i pronostici parlano di animali come Grizzly o Condor oppure su botanica come Sequoia, ma anche scelte più legate al parco come El Capitan o El Cap appunto senza dimenticare località come la stessa California. Cosa sceglierà Apple? Lo scopriremo a brevissimo, nel frattempo diamo un’occhiata alle foto diffuse e anche alle foto che sono sopraggiunte.

    Al Moscone Center di San Francisco, alle ore 19 italiane, sarà il turno dei nuovi sistemi operativi di Apple, che saranno diffusi poi prontamente sul mercato come aggiornamento di quelli già esistenti. Se di iOS 8 vi abbiamo parlato sia a seguito dei primi rumors di fine marzo, sia più diffusamente qualche giorno fa, oggi ci concentriamo sull’altro sistema operativo ossia OS X 10.10 che potrebbe andare a braccetto con l’interfaccia pensata per la demotica ossia Apple Smart Home che potrebbe consentire di gestire la multimedialità e tutte le funzioni degli elettrodomestici di casa in modo più evoluto. Intanto, compaiono le immagini dei giganteschi banner pubblicitari.

    iOS 8 poster

    C’è appunto quello su iOS 8 che toglie ogni qualsiasi dubbio sul nuovo sistema operativo mobile – se poi mai ce ne fossero stati – mentre non compaiono assolutamente riferimenti a iWatch ossia all’orologio digitale di Cupertino. Come sarà OS X 10.10? Potrebbe andare a iOSizzarsi leggermente andando a rivedere lo stile e le colorazioni rendendole più morbide e fresche, finestre più nitide, icone con effetto “piatto” e minimalismo massimo. Sarà un major o un minor update? Difficile ipotizzarlo ora, ma tutto suggerisce a una piccola rivoluzione più che altro a livello estetico e non strutturale. Saranno riviste anche le applicazioni sulle mappe, il vero top fail dello scorso WWDC. Vi terremo aggiornati.

    Cosa era stato presentato l’anno scorso? Ecco le novità introdotte al WWDC 2013.

    861

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleSistemi Operativi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI