Vertu Signature Touch: l’Android di titanio e ceramica che costa 8000 euro

Vertu Signature Touch: l’Android di titanio e ceramica che costa 8000 euro

Vertu Signature Touch è il nuovo smartphone con sistema operativo Android con speciale scocca in titanio e ceramica che costa ben 8000 euro

da in Android, Mobile, Smartphone, vertu
Ultimo aggiornamento:

    È uno degli smartphone Android più lussuosi e esclusivi mai prodotti: Vertu Signature Touch dimostra che il produttore un tempo di proprietà di Nokia sta facendo finalmente sul serio e non pensa più solamente al lusso fine a se stesso con materiali pregiati e rarissimi, ma monta componenti di un certo livello. Prendete ad esempio lo schermo che mostra una diagonale da 4.7 pollici in formato Full HD 1920×1080 pixel con una densità di 473 pixel per pollice ideale per visualizzare foto e video ad alta qualità, ben protetto da un vetro zaffiro che solamente il diamante può scalfire e graffiare. Qui sopra un po’ di immagini del dispositivo forgiato nel titanio e nella ceramica, dopo il salto andiamo alla scoperta dell’interno tecnologico di questo telefonino davvero per pochi… costa più di 8000 euro.

    Vertu Signature Touch è dunque un modello che possiamo definire topclass senza problemi perché non solo si avvale dello schermo touchscreen capacitivo con diagonale da 4.7” a risoluzione Full HD e densità da 473ppi con vetro zaffiro (di quinta generazione, dal peso di 118 carati), ma anche di una scocca molto ben progettata con struttura in titanio per la resistenza e la protezione e inserti pregiati in pelle di rettile e ceramica per donare un senso di pulizia. Uscirà in cinque colorazioni e otto differenti tipi di rifiniture per combinazioni uniche.

    Porta documenti in pelle di Vertu Signature Touch

    La scheda tecnica di Vertu Signature Touch include il supporto alle reti 4G LTE di ultima generazione, il sistema operativo Android 4.4 KitKat con personalizzazione interna, un prestante processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 Krait 400 da 2.3GHz con 2GB di Ram, una GPU Adreno 330, memoria da 16GB che non sembra ampliabile via microSD, tecnologia NFC, sistema di ricarica wireless e una batteria da 2275mAh. Completano il quadro una fotocamera frontale da 2.1 megapixel per selfie e una da 13 megapixel sul retro dotata di autofocus, doppio flash LED e ottiche della Hasselblad.

    Gli altoparlanti sono Bang&Olufsen con sistema Dolby Digital Plus per una qualità eccezionale. Riepiloghiamo la scheda tecnica:

    • Sistema operativo Android 4.4 KitKat
    • Schermo touchscreen capacitivo con diagonale da 4.7” a risoluzione Full HD e densità da 473ppi con vetro zaffiro
    • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 Krait 400 da 2.3GHz con 2GB di Ram
    • Fotocamera frontale da 2.1 megapixel
    • Fotocamera da 13 megapixel sul retro dotata di autofocus, doppio flash LED e ottiche della Hasselblad
    • Sistema altoparlanti Bang&Olufsen con sistema Dolby Digital Plus
    • Reti 4G LTE
    • GPU Adreno 330
    • Memoria da 16GB
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC

    Inserto in pelle di serpente di Vertu Signature Touch

    Ogni modello include il servizio di assistenza speciale Concierge che consente di poter fruire di una sorta di assistente personale in grado di risolvere emergenze lussuose di qualsiasi tipo, inviti a eventi esclusivi e protezione sul dispositivo con un’assicurazione speciale. Quanto costa? Circa 6.750 sterline, ossia 8.300 euro.

    579

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMobileSmartphonevertu Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI