Google Maps: calcola il percorso a piedi, auto o mezzi pubblici

Google Maps: calcola il percorso a piedi, auto o mezzi pubblici

Google Maps foto satellitari

Su Google Maps trovi tante utility, ad esempio calcola il percorso a piedi oppure con i mezzi pubblici come l’autobus o ancora in automobile tra due punti, tra due città, tra due località e così via. Come funziona questo strumento così semplice eppure così utile per poter pianificare viaggi e spostamenti sulla distanza se non addirittura vacanze? Tutto è accessibile direttamente dalla piattaforma principale del servizio di mappatura mondiale di Google. Non è nemmeno necessario conoscere il nome dei due punti da collegare dato che si può utilizzare il mouse e la mappa. Dopo il salto addentriamoci nel breve e pratico tutorial che consente di spremere al meglio Google Maps in uno dei suoi “compiti” più lineari.

  • Google Maps foto satellitari più belle
  • Osmington White Horse a Sutton Poyntz
  • Nessuna vergogna nessuna paura in Cile
  • Prospettiva impossibile da Escher su Google Maps
  • Isola Palma a Dubai

C’è chi naviga su Google Maps andando a esplorare le foto satellitari più suggestive, c’è chi cerca le foto più divertenti oppure più hot scattate da Google Street View e c’è invece chi è alle prime armi con Google Maps. Ed è proprio a questi utenti che ci rivolgiamo in questo articolo delle nostre guide hitech per imparare a utilizzare al meglio i servizi del web, gratuiti e completi. Per prima cosa è necessario collegarsi su Google Maps. Si troverà una schermata del genere. Sulla destra c’è il riquadro con la mappa, sul lato sinistro c’è l’interfaccia con tutti i controlli. Andiamo a scoprire cosa significano i vari comandi, contraddistinti dalle lettere. Iniziamo da in alto a sinistra con la scritta Indicazioni Stradali (A) che consente di aprire la mini piattaforma di ricerca di indicazioni contraddistinta dalle due lettere A e B su sfondo verde dove inserire manualmente le due località da collegare o i due punti di interesse da inserire:

Google Maps calcola percorso

E’ infatti possibile scrivere una città (I e L) come ad esempio Milano o Roma oppure un locale come Hotel Roma a Milano. Il suggeritore ti aiuterà a scegliere l’opzione corretta. È altresì possibile scrivere semplicemente un indirizzo come ad esempio via Roma, 1 a Milano. Il pulsante con le due frecce in alto e in basso (M) consente di invertire le due località. Si può scegliere di ricevere le indicazioni per spostamenti in auto (E), a piedi (G) oppure con i mezzi pubblici (F) che però non sempre sono disponibili. Che cosa sono I miei luoghi (B)? Sono località che si sono salvate. Il tasto con la stampante (C) consente di stampare le indicazioni) mentre il tasto con la catena (D) permette di salvare e condividere le indicazioni via email condividendo la URL. Spostandoci sulla mappa, la barra con il + e il – permette di zoomare sulla cartina mentre l’omino arancione permette di aprire le foto di Google Street View (se disponibili) per dare un’occhiata come se si stesse letteralmente camminando per strada. Il quadro Satellite in alto a destra consente di passare dalla visuale cartina alle foto satellitari mentre il riquadro Traffico informa sulle condizioni sul traffico.

Google Maps calcola percorso punto a punto

C’è anche la possibilità di effettuare ricerche semplicemente dalla cartina calcolando il percorso da un qualsiasi punto a un altro a colpi di clic del mouse. Come? Basta cliccare col tasto destro sul punto desiderato, si aprirà una finestra con Indicazioni stradali da qui o fino a qui per scegliere se utilizzarlo come punto d’arrivo o di partenza, si può anche centrare la mappa sul punto, zoomare o segnalare un problema. Andando poi a cliccare col tasto destro su un altro punto si sceglie anche l’altra località da trovare.

Sulla sinistra appariranno poi le indicazioni per una semplice e pratica lettura. Tutto qui. Semplice e molto utile.

708

Segui Tecnocino

Lun 21/07/2014 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici