Natale 2016

I 5 migliori tablet con SIM da iPad Mini a Nexus 7

I 5 migliori tablet con SIM da iPad Mini a Nexus 7

Quando si tratta di tablet, che sia da 7 o da 10 pollici lo schermo, l'offerta è talmente ampia che rischia di creare confusione considerati i molti nomi in commercio

da in Guida all'acquisto, iPad, Mobile, Nexus, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    Tablet

    I tablet stanno ormai sorpassando i PC sia per diffusione che per utilizzo come dispositivo per accedere a internet. Ultimi dati di Audiweb, relativi ai primi mesi del 2014, hanno stimato che circa 14,5 milioni di italiani passano 1 ora e 28 minuti online tramite smartphone o tablet rispetto all’ora e 18 minuti di 12,5 milioni di persone al giorno nel Bel Paese. Numeri che dimostrano come lentamente l’utilizzo del web si stia spostando per le strade e non esclusivamente da casa come poteva essere dieci anni or sono. Le offerte di tablet da 7 o 10 pollici con scheda SIM per navigare in mobilità e in assenza di rete Wi-Fi non mancano. Ecco i migliori 5 tablet.

    iPad

    L’iPad Mini Retina è la seconda generazione dell’offerta da 8 pollici di Apple. Viene mantenuta la stessa diagonale dello schermo, ma la risoluzione sale fino a 2048 x 1536. Integrato un chip dual-core migliorato, lo stesso l’A7 dell’iPad Air e dell’iPhone 5s, con GPU quad-core. La quantità di RAM viene raddoppiata rispetto all’iPad Mini “classico”. Il tutto per 100 euro in più, che possono valere la pena per avere maggiori prestazioni generali. Specifiche: Processore Apple A7 da 1,5 GHz – RAM 1 GB – Memoria interna 16/32/64 GB – GPU PowerVR G6430 – Schermo 7,9” (2048 x 1536) – S. O. iOS 7.1 – Connettività Wi-Fi, 3G/LTE, Bluetooth 4.0 e USB 2.0 – Fotocamera 5 MP – Dimensioni 200 x 134,7 x 7,5 mm – Peso 331 g (Wi-Fi), 341 g (3G/LTE).

    Nexus 7

    Revisione hardware della prima edizione del Nexus 7 di Google, la cui realizzazione è stata affidata ad ASUS. Lo schermo da 7 pollici è in HD, forte di una GPU quad-core Adreno 320. La connettività è ampia: Bluetooth 4.0 LE, NFC, microUSB, Wi-Fi e rete cellulare; assente invece uno slot per l’espansione della memoria. La RAM integrata è tra le maggiori che si possono trovare nella sua fascia di prezzo: 2 GB. Specifiche: Processore: Qualcomm Snapdragon S4 Pro da 1,7 GHz – RAM 2 GB – Memoria interna 16/32 GB – GPU Adreno 320 – Schermo 7” (1920 x 1200) – S. O. Android 4.4.2 – Connettività Wi-Fi, 3G/LTE, Bluetooth 4.0, microUSB 2.0 e NFC – Fotocamera 5 MP – Dimensioni 200 x 114 x 8.7 mm Peso 290 g.

    Galaxy Tab

    Il Tab 3 Lite di Samsung è tra i più economici del segmento da 7-8 pollici. Il prezzo ufficiale è inferiore ai 150 euro, ma tale decisione è figlia di alcuni compromessi a livello hardware: processore dual-core, memoria interna da 8 GB (comunque espandibile fino a 32 GB) e una risoluzione dello schermo non HD, che non supera i 600p. Il sistema operativo è Android 4.2 Jelly Bean.
    Specifiche: Processore Marvell PXA986 da 1,2 GHz – RAM 1 GB – Memoria interna 8 GB (espandibile tramite microSD) – GPU Vivante GC1000 – Schermo 7” (1024 x 600) – S. O. Android 4.2 – Connettività Wi-Fi, 3G, Bluetooth 4.0, USB 2.0 – Fotocamera 2 MP – Dimensioni 193,4 x 116,4 x 9,7 mm – Peso 310 g.

    iPad Air

    L’ultimo genero del catalogo da 10 pollici di Cupertino. iPad Air perde il classico suffisso numero, una nuova politica vista precedentemente anche con New iPad, ma introduce molteplici caratteristiche che ne hanno fatto il migliore mai prodotto in casa Apple: è sottile 7,5 mm, pesa 469 g e ha lo schermo da 9,7 pollici ha una risoluzione di 2048 x 1536. Il chip A7 integrato ha un’architettura a 64-bit: CPU e grafica sono fino a due volte più veloci rispetto alla generazione precedente, ma la durata della batteria garantita da Apple è rimasta di circa 10 ore. Specifiche: Processore Apple A7 da 1,5 GHz – RAM 1 GB – Memoria interna 16/32/64/128 GB – GPU PowerVR G6430 – Schermo 9,7” (2048 x 1536) – S. O. iOS 7.1 – Connettività Wi-Fi, 3G/LTE, Bluetooth 4.0 e USB 2.0 – Fotocamera 5 MP – Dimensioni 240 x 169,5 x 7,5 mm – Peso 469 g (Wi-Fi), 478 g (3G/LTE).

    Xperia Tablet Z2

    È più leggero dell’iPad Air, ha un design elegante, è sottile e potente. Grazie a queste caratteristiche, Sony ha puntato a conquistare una buona fetta di mercato cercando di sposare design e produttività con l’Xperia Tablet Z2, successore del Tablet Z, in commercio da pochi mesi in Italia. Specifiche: Processore: Qualcomm Snapdragon 801 da 2,3 GHz – RAM 3 GB – Memoria interna 16 GB (espandibile tramite microSD) – GPU Adreno 330 – Schermo 10,1″ (1920 x 1200) – S. O. Android 4.4.2 – Connettività Wi-Fi, 3G/LTE, Bluetooth 4.0, NFC, USB 3.0 – Fotocamera 8,1 MP – Dimensioni 266 x 172 x 6,4 mm – Peso 439 g.

    842

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guida all'acquistoiPadMobileNexusTablet

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI