Alcatel OneTouch Flash, scheda tecnica del phablet

Alcatel OneTouch Flash, scheda tecnica del phablet

Alcatel OneTouch Flash è il nuovo phablet della compagnia francese

da in Alcatel, Android, IFA Berlino, Mobile
Ultimo aggiornamento:

    Smartphone Alcatel OneTouch

    La linea OneTouch di Alcatel-Lucent è molto apprezzata: smartphone per tutti i gusti ed esigenze, capace di sopperire a varie abitudini e prezzi. L’ultimo arrivato è il OneTouch Flash, “phablet” da 5,5 pollici che sfiderà, inizialmente solo in Thailandia, il Galaxy Note 3 Neo di Samsung come terminale di fascia media e prezzo competitivo. L’azienda ha direttamente sfidato la società sudcoreana rivale nel filmato di presentazione del OneTouch Flash dove due piccoli robot colorati “combattono” fra loro. Disponibile da settembre.

    I “phablet”, dispositivi a metà tra smartphone e tablet, stanno mangiando mercato alle tavolette classiche: sono dotati di rete cellulare, possono essere usati quotidianamente più comodamente del classico tablet avendo, comunque, uno schermo di dimensioni generose, adatto a compiti di produttività (Office per Windows Phone o la modalità multi-finestra dei Galaxy Note di Samsung). Alcatel ha presentato l’ultimo suo esponente di questa categoria: OneTouch Flash. Al momento, il terminale è stato annunciato per il mercato orientale, dove sarà commercializzato come fascia media e potrebbe sfidare, quindi, Galaxy Note 3 Neo. Lo stesso video promozionale distribuito vedeva un robottino blu “Flash” sfidare un robottino verde “Note”; gli intenti commerciale della francese Alcatel, insomma, sono chiari: sfidare Samsung sullo stesso terreno e cercare di guadagni utenti dal suo pubblico.

    Ecco le specifiche tecniche del OneTouch Flash: schermo IPS da 5,5 pollici in alta definizione (1280 x 720), processore MediaTek octa-core 6592M da 1,4 GHz, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibile fino a 32 GB tramite schede microSD, fotocamera posteriore da 13 MP con flash LED singolo e frontale da 5 MP per i selfie. Continuando, la batteria integrata è da 3.200 mAh, che, secondo le stime ufficiali, garantisce 465 ore di autonomia in stand-by e 19 ore di conversazione. Per quanto riguarda la connettività, il OneTouch Flash include un’antenna Wi-Fi 802.11 b/g/n, Wi-Fi Hotspot e Direct, Bluetooth 4.0, Hotknot (per il trasferimento di dati a contatto come l’NFC, ma tecnologia proprietaria MediaTek), rete 3G con velocità di download fino a 21 Mbps e upload fino a 5,76 Mbps.

    Infine, le dimensioni: 152,1 x 76,2 x 8,1 mm e 150 g di peso.

    Alcatel OneTouch

    Il sistema operativo integrato è Android 4.4 KitKat. Considerata la dotazione hardware, il prezzo (non ancora annunciato) non dovrebbe essere elevato. La commercializzazione inizierà in Thailandia l’8 settembre. Dopo una prima fase in cui il phablet sarà diffuso in altre regioni asiatiche, il OneTouch Flash arriverà anche in Occidente.

    466

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlcatelAndroidIFA BerlinoMobile Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI