Natale 2016

Le 11 fotocamere più folli di sempre [FOTO]

Le 11 fotocamere più folli di sempre [FOTO]

Le fotocamere più pazze del mondo: le conoscete? Ispirate a grandi nomi come Indiana Jones, LEGO oppure He-Man, queste macchine fotografiche assurde sono poco conosciute ma sanno farsi ricordare

da in Fotocamere digitali
Ultimo aggiornamento:

    Le fotocamere digitali più folli di sempre uniscono la grande passione per le immagini e le emozioni con uno stravagante design. L’ispirazione può arrivare da qualsiasi cosa: dai cartoni animati giapponesi ai Peanuts, dai dolciumi a Indiana Jones passando per libri, succhi di frutta e i celeberrimi LEGO. Abbiamo raccolto per voi le 11 fotocamere più pazze del mondo in un unico articolo.

    Le macchine fotografiche sono una passione molto longeva. Ormai da decenni, gli appassionati prendono in mano una fotocamera per immortalare le emozioni della propria vita: la nascita di un bambino, un panorama mozzafiato o una scena divertente da tramandare agli amici. Compatte, bridge, mirrorless, reflex oppure smartphone: ce n’è per tutti i gusti e fasce di prezzo. E quando la tecnologia delle fotocamera incontra l’estro un po’ creativo e un po’ folle il risultato può essere altrettanto curioso e stravagante.

    Snoopy Matic

    Come ad esempio la Snoopy-matic: una fotocamera che riprende l’estetica della casetta del celeberrimo cane Snoopy dei Peanuts, con tanto di animaletto sdraiato sul tetto. E per gli otaku di tutto il mondo non poteva mancare una “fotocamera Transformer”. Stiamo parlando di una macchina fotografica che può essere composta come un classico mecha nipponico, colorato e dotato di braccia e gambe, la Voltron Starshooter 110.

    Voltron Star Shooter 110

    Queste fotocamere sono state raccolte da Christopher Salyers e Buzz Pole nel libro “Camera Crazy”. E proseguendo troviamo la Biscuit Toy Digital Camera di Fuvvy, chiaramente pensata per i più piccoli. Con la forma rotonda e “biscottosa”. Come uno dei marchi più famosi al mondo, la LEGO Camera si distingue per colori vivaci e mattoncini di ogni tipo. E ogni bambino che è stato a Disneyland non potrebbe desiderare di più che una fotocamera con le fattezze facciali di Mickey Mouse, in Italia conosciuto come Topolino. Le orecchie grandi fungono da impugnatura e il sensore è posizionato sulla fronte.

    Perché, invece, non ispirarsi alle gente di Indiana Jones, il grande personaggio ideato da George Lucas e impersonato da Harrison Ford, con la fotocamera color sabbia chiamata Camara Safari?

    Gold Camera

    Proseguiamo il nostro giro con una folle fotocamera dalle fattezze di un dizionario: la Book Camera. Non sarà probabilmente la più portatile di quelle che vi stiamo descrivendo, ma ha certamente un design peculiare. Il bordo laterale del libro è altresì la copertura per l’obiettivo. Reese’s non è un marchio molto noto in Italia: si tratta di una marca di dolciumi. Che ha anche commercializzato una fotocamera ispirata dal sacchetto di vendita. Per i salutisti, invece, una fotocamera con le sembianze di un succo di frutta di cartone. Il sensore è posto sul lato e non manca la cannuccia superiore (ovviamente finta).

    He Man Camera

    Ispirata alle gesta di He-Man, la penultima fotocamera che vi presentiamo è certamente adatta a un pubblico adolescenziale. Il protagonista del cartone animato è posizionato sul lato e la fotocamera tutta ha le fattezze del castello. E per chiudere in bellezza, letteralmente, una fotocamera dorata, un dispositivo fashion per i consumatori più attenti alla moda.

    602

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitali

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI