Samsung Galaxy Note 4 vs iPhone 6 Plus: scheda tecnica e prezzo [FOTO]

Samsung Galaxy Note 4 vs iPhone 6 Plus: scheda tecnica e prezzo [FOTO]

iPhone 6 Plus e Samsun Galaxy Note 4, i due grandi concorrenti della corsa "phablet"

da in Apple, iPhone, Samsung, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    iPhone 6 Plus nasce per raccogliere parte del pubblico che la linea Galaxy Note di Samsung ha creato e ha abbracciato. Il Galaxy Note 4 è l’ultimo esponente del catalogo di Samsung e sarà commercializzato in Italia nelle prossime settimane. iPhone 6 Plus rompe con la tradizione dettata da Steve Jobs e ampia lo schermo da 4 a 5,5 pollici e fa salire la risoluzione a 1920 x 1080. Basterà per avvicinare gli interessati all’ecosistema mobile di Apple?

    La video anteprima di Samsung Galaxy Note 4

    Sia Samsung Galaxy Note 4 che iPhone 6 Plus hanno schermi in alta definizione. Inoltre, la diagonale è molto simile: 5,7 pollici per il phablet sudcoreano e 5,5 pollici per quello realizzato da Apple. Diverso, comunque, il discorso riguardante la risoluzione: QHD (2560 x 1440) per il Galaxy Note 4 e Full HD (1920 x 1080) per iPhone 6 Plus. Conseguenza: densità di 515 ppi per il primo e 401 ppi per il secondo. Ci si può chiedere a cosa serva davvero una risoluzione QHD su un 5,7 pollici, ma sulla carte, Note 4 è migliore in questo senso.

    LEGGI: iPhone 6 Plus vs iPhone 5s: scheda tecnica e prezzo [FOTO]

    Processore iPhone 6

    Prima la teoria: il processore di Samsung Galaxy Note 4 è uno Snapdragon 805 di Qualcomm con frequenza da 2,7 GHz e chip grafico Adreno 420; iPhone 6 Plus, invece, si affida alla CPU proprietaria A8, dual-core da 1,4 GHz, accompagnata da una PowerVR GX6650 esa-core. In pratica, questa dotazione hardware dev’essere contestualizzata al sistema operativo: Android 4.4 con interfaccia TouchWiz è sicuramente più pensate di iOS 8 ottimizzato su hardware proprietario e quindi richiedono CPU e GPU diverse. Il fatto che iPhone 6 Plus integri “solo” un dual-core, insomma, non va visto come un segnale di prestazioni inferiori. Solo una prova approfondita prova stabilirne la bontà.

    LEGGI: iPhone 6 vs iPhone 5S: il nuovo non vale la pena

    Galaxy Note 4 S Pen

    Su questo lato hardware, il confronto tra Samsung Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus prende una piega a favore del primo: 3 contro 2 GB di RAM integrata. Ciò significa che per le attività più esigenti e il multi-tasking, la proposta di Samsung è più performante. I 2 GB dell’iPhone 6 Plus, comunque, sono ottimi.

    LEGGI: Samsung Galaxy Note 4 vs HTC One M8: sfida tra colossi [FOTO]

    iPhone 6 spessore

    iPhone 6 Plus e Samsung Galaxy Note 4. Il discorso è molto simile a quello che abbiamo fatto per il confronto tra iPhone 6 e Galaxy S5: da una parte tre versioni con memoria interna crescente; dall’altra una versione che permette di espandere la memoria tramite schede microSD. Le versioni di iPhone 6 Plus che saranno commercializzate sono: 16, 64 e 128 GB. Per Galaxy Note 4, invece, 32 GB espandibili fino a 128 GB.

    LEGGI: Sony Xperia Z3 vs Samsung Galaxy S5: scheda tecnica e prezzo [FOTO]

    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Un confronto molto atteso: la fotocamera di iPhone 6 Plus contro quella di Samsung Galaxy Note 4. Considerato, però, che il phablet Apple non è ancora in commercio possiamo solamente valutare le potenzialità della prima contro quanto sappiamo già di Note 4. Apple ha preferito un sensore da 8 MP con stabilizzatore ottico meccanico e doppio flash LED, HDR, fotografie Panorama da 43 MP e registrazione video Full HD e slow-motion fino a 240 FPS; Samsung, invece, ha integrato un sensore da 16 MP con autofocus veloce, flash LED, stabilizzatore ottico meccanico e registrazione video 4K a 30 FPS. Migliore la fotocamera frontale: 3,7 MP per il Note 4 e 1,2 MP per iPhone 6 Plus.

    LEGGI: Samsung Galaxy Note 4 vs LG G3: confronto tra mostri [FOTO]

    iPhone 6 dimensioni

    La batteria integrata del Samsung Galaxy Note 4 è da 3.220 mAh, necessaria soprattutto a causa dello schermo ampio e in altissima risoluzione. Apple ha garantito che la batteria dell’iPhone 6 Plus garantirà fino a 80 ore di ascolto musica e 24 ore di conversazione sotto rete 3G. Vuote promesse da annuncio? Lo scopriremo una volta che avremo in mano il phablet di Cupertino.

    iOS 8 su iPhone 6

    iOS 8 e Android 4.4 KitKat. Entrambi sono eccezionali sistemi operativi, ma le differenze sono sostanziali. Apple, infatti, ha da sempre preferito un approccio più chiuso: meno personalizzazione a fronte di un’esperienza più coesa, secondo le promesse. Android, viceversa, è più ampio, permette di integrare nuove interfacce, launcher, sfondi e icone, ma può essere più pesate sugli hardware di fascia bassa, una situazione che l’ultima versione ha parzialmente risolto (vedasi gli smartphone Motorola Moto G e Moto X). Sopra la versione di Android distribuita da Google, Samsung ha aggiunto la propria TouchWiz, spesso criticata per essere un po’ pesante sui terminali con processori e RAM di fascia medio-bassa ma anche nei suoi top di gamma. Rispetto agli altri Galaxy, soprattutto la gamma smartphone, Samsung ha introdotto nel Galaxy Note le funzionalità della S-Pen, il pennino che viene incluso nella confezione di vendita. Non è solo uno strumento accessorio poiché la S-Pen è pienamente integrata nell’interfaccia del Galaxy Note 4 e permette, fra le varie cose, di spostare e gestire fotografie, ritagliare porzioni di schermo e testo da incollare in un documento. Inoltre, la modalità multi-finestra, grazie a cui usare due applicazioni contemporaneamente, offre un’elevate produttività.

    iPhone 6 schermo

    Stiamo parlando di due dispositivi completamente nuovi. Galaxy Note 4 è stato annunciato una settimana prima di iPhone 6 Plus e la commercializzazione sarà quasi contemporanea. Il phablet di Apple parte da un prezzo di 839 euro per la versione da 16 GB, costo che sale a 949 euro per i 64 GB e 1059 euro per i 128 GB. Più contenuto dovrebbe essere il prezzo del Galaxy Note 4, non ancora ufficializzato. Il Galaxy Note 3 è stato immesso in vendita a 729 euro, ma le indiscrezioni parlano di un aumento possibile fino ai 799 euro per la nuova generazione. A differenza di iPhone 6 Plus, comunque, niente è ancora confermato dalla società.

    1206

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPhoneSamsungSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI