Samsung Galaxy Note Edge in uscita come edizione limitata

Samsung Galaxy Note Edge in uscita come edizione limitata

Samsung Galaxy Note Edge è il nuovo smartphone con speciale schermo che va a piegarsi sul lato permettendo l'accesso a funzioni e pulsanti altrimenti impossibili

da in Mobile, Samsung, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Samsung Galaxy Note Edge uscirà in commercio solamente in edizione limitata dunque con scorte limitate e un prezzo che potrebbe essere piuttosto alto, ben maggiore dei 749 euro preventivati in un primo momento. Con un debutto piazzato tra ottobre e inizio 2015 a seconda delle parti del mondo, sarà insomma una versione speciale e non sarà prodotta in serie come il cugino Samsung Galaxy Note 4 che al contrario dovrebbe sbarcare in decine di milioni di unità. Il Presidente di Samsung, Dj Lee l’ha definito come un device “technology-intensive, un concept a edizione limitata”. Probabile che sia dovuto anche al costo di produzione alto e alla non così ampia fetta di mercato interessata a questo tipo di dispositivo.

    Secondo un analista di Hyundai Securities si pensa che ne saranno prodotti un milione di esemplari, circa più di dieci volte in meno di quanto coinvolgerà Note 4. La scheda tecnica di Samsung Galaxy Note Edge non è così distante da quella di Samsung Galaxy Note 4 e monta un ampio e definito display a risoluzione Quad HD ossia 2560 x 1440 pixel con una diagonale leggermente differente, da 5.6 pollici, c’è una fotocamera sul retro da 16 megapixel con videorecording in 4k HD, una fotocamera frontale da 3,7 megapixel con apertura f1,9, processore 2.7 GHz Quad-Core oppure Processore 1.9 GHz Octa-Core (1.9GHz Quad + 1.3GHz Quad-Core) con 3GB di Ram, sistema operativo Android 4.4.4 KitKat con interfaccia Sense migliorato, il sensore per il battito cardiaco, una memoria interna da 32GB, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e così via.

    Galaxy Note Edge

    Ecco il riepilogo della scheda:

    • Sistema operativo Android 4.4 (KitKat) con interfaccia proprietaria TouchWiz
    • Display Quad HD, 2560 x 1440 pixel da 5.6 pollici
    • Processore 2.7 GHz Quad-Core oppure Processore 1.9 GHz Octa-Core (1.9GHz Quad + 1.3GHz Quad-Core) con 3GB di Ram
    • Connettività 4.5G (GSM/ GPRS/ EDGE) : 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz, 3G (HSPA+ 42Mbps): 850 / 900 / 1900 / 2100 MHz, 4G (LTE Cat 4 150/50Mbps) o 4G (LTE Cat 6 300/50Mbps)
    • Memoria da 32GB espandibile fino a 64GB via microSD
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC
    • Fotocamera da 16 megapixel con stabilizzatore d’immagine Smart OIS e frontale da 3.7 megapixel con apertura f/1.9 per selfie panoramici
    • Batteria da 3220 mAh con capacità di ricaricarsi del 50% in 30 minuti e 90% in meno di 60 minuti

    Note Edge

    Una scelta condivisibile quella di chiudere il commercio di Note Edge a un mercato abbastanza di nicchia, dato che il prezzo potrebbe andare a sfiorare se non superare i 1000 euro e dunque non molti consumatori saranno predisposti a spenderli. Più facile che diventi una chicca esclusiva e limitata (be’, limitata quanto può esserlo una tiratura da un milione, se confermata) che potrebbe anche diventare da collezione.

    Vi terremo aggiornati su eventuali uscite in Italia.

    539

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileSamsungSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI