Canon EOS C100 Mark II: la videocamera con il migliore autofocus

Canon EOS C100 Mark II è la videocamera con il migliore autofocus attualmente in commercio dato che può rendere nitido e perfettamente a fuoco qualsiasi soggetto, anche se in movimento

da , il

    Videocamera Canon EOS C100 Mark II

    Canon EOS C100 Mark II è la nuova videocamera dello speciale settore Cinema EOS dedicato a chi vuole tanta qualità e controlli completi, ad esempio per girare cortometraggi in alta definizione e non si accontenta dei modelli prosumer o consumer di fascia alta. La particolarità della nuova C100 sta nel sensore di ampie dimensioni, un CMOS Super 35 mm da 8,3 megapixel con tecnologia Dual Pixel CMOS AF. Che cosa significa? Si tratta di una particolare tecnologia di messa a fuoco automatica (AF) a rilevamento di fase e basata sul sensore, che consente di poter sfruttare un rilevamento della messa a fuoco molto preciso e ultrarapido, ad esempio anche quando il soggetto si muove allontanandosi o avvicinandosi all’obiettivo, in modo del tutto nuovo. Scopriamo scheda tecnica e prezzo.

    Canon EOS C100 Mark II si avvale anche del performante processore DIGIC DV 4 di ultima generazione che consente di poter elaborare tutto a grande velocità compresa la riduzione notevole dell’effetto moiré e aliasing durante il processing delle immagini. Le caratteristiche della scheda prevedono una gestione della sensibilità ISO da 320 a 102.400 e non tralasciano la tecnologia Canon Face Detection AF che si focalizza (è proprio il caso di dirlo) sui volti, che rimarranno sempre a fuoco. Una particolarità della videocamera è quella di poter registrare simultaneamente in due differenti formati di file, grazie appunto alla funzione Dual Format.

    Dual Format consente di salvare due filmati contemporaneamente: in Full HD con un file MP4 fino a 35 Mbps e in AVCHD fino a 28Mbps con un frame rate fino a 60fps salvando su scheda di memoria SD oppure separatamente su due schede in alta e bassa risoluzione. C’è il Wi-Fi che permette di sfruttare la connessione senza fili (per la prima volta nella serie Cinema EOS) condividendo immediatamente i video e trasferendoli via FTP. Di più: la camcorder si può controllare da remoto via browser oltre che attraverso il telecomando multifunzionale Canon RC-V100. Il display di EOS C100 Mark II è OLED migliorando consumo energetico, contrasto e colori.

    Migliora anche il mirino elettronico (EVF) con un oculare più grande e il sistema può accogliere obiettivi intercambiabili Canon EF e EF Cinema 4K di alta qualità. Ovviamente si tratta di un terminale per obiettivi professionali dunque per la realizzazione di cortometraggi o per la cattura di filmati che non puntano tanto a una risoluzione fine a se stessa (come il QHD negli smartphone) quanto a una ricchezza e fedeltà dei dettagli e della luce, miscelata con un controllo pieno da parte dell’utente. In uscita a gennaio 2015, avrà un prezzo di 4.350 Euro senza iva.