Natale 2016

Come parlare con un operatore Vodafone, 3, TIM o Wind

Come parlare con un operatore Vodafone, 3, TIM o Wind
da in Guide HiTech, Mobile, Tim, Vodafone, Wind
Ultimo aggiornamento: Martedì 24/05/2016 18:38

    Come parlare con un operatore

    Parlare con un operatore Vodafone, 3, TIM o Wind può essere un’operazione complicata. Questo perché l’operatore umano è “protetto” da svariate combinazione di opzioni prima di poter accedere all’area finale, quasi fosse un videogioco. Ognuno dei quattro principali operatori italiani ha una sua specificazione combinazione prima di mettere in contatto l’utente con l’operatore umano di supporto. Vi spieghiamo, operatore per operatore, quali sono.

    Come parlare con un operatore Vodafone

    Partiamo con Vodafone. L’ordine per contattare un operatore, dopo aver chiamato il numero ufficiale di supporto 190, disponibile tra le 7 e le 24, è 1 e poi 3. Dopo aver superato questi primi due scogli, la successiva selezione riguardo la motivazione della nostra chiamata, un’ulteriore cernita riguardo il nostro bisogno. In questo caso, dovremo digitare 1, 2 oppure 3. Una volta completate questa prima fase, il sistema ci metterà in contatto con il primo operatore disponibile. Vodafone, inoltre, offre anche la possibilità di chattare con un responsabile del supporto clienti direttamente dal suo sito ufficiale scegliendo una delle categorie presenti.

    Come parlare con un operatore 3

    Per quanto riguarda invece 3 Italia, vediamo come contattare un operatore. Innanzitutto, il numero di supporto è 133. La combinazione per mettersi in contatto con un responsabile del supporto è: 4, 5, 9 e poi 1. Veniamo, però, ai costi della chiamata: totalmente gratuita se si ha sottoscritto un abbonamento con addebito sul conto corrente; 0,33 euro al minuto, invece, per chi ha un altro tipo di abbonamento, sia ricaricabile che non.

    Come parlare con un operatore TIM

    Passiamo ora a come parlare con un operatore TIM. Bisogna chiamare per prima cosa il 119 da cellulare e digitare i seguenti numeri per accedere all’area specifica: 6, 5, 1, 0 oppure 2, 6, 5, 1. Il servizio clienti telefonico di TIM è accessibile anche da telefono fisso. Il numero rimane lo stesso, 119, ma bisognerà poi digitare il numero del cellulare per cui si richiede l’assistenza, preceduto da un asterisco (*) e seguito dal cancelletto (#). Dopo di che, digitare i tasti 5 e 1 per richiedere di parlare con un operatore e avere l’assistenza necessaria.

    Come parlare con un operatore Wind

    Veniamo, infine, a come parlare con un operatore Wind. Il numero da chiamare in questo caso è 155. Successivamente premere 1, 7, 7 per potersi mettere in contatto con un operatore umano chiedendo assistenza in maniera più specifica rispetto alle opzioni predefinite messe a disposizione.

    525

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI