Intel Basis Peak: prezzo e caratteristiche dello smartwatch

Intel e Science Basis lanceranno a breve un nuovo wearable, Intel Basis Peak

da , il

    intel basis peak

    Il gigante Intel e il nuovo acquisito Basis Science si stanno preparando alla presentazione di un nuovo gadget elettronico, lo smartwatch chiamato Intel Basis Peak. Con questo nuovo device, il colosso dell’informatica entra anche lui nell’universo dei fitness tracker, un nuovo trend che va a gonfie vele al giorno d’oggi insieme ad altre chicche tecnologiche quali smartwatch e smartband. E questo annuncio non arriva a caso visto che, con l’arrivo del periodo di autunnale/invernali, si avvicinano le feste di fine anno e quale regalo fare, quindi, se non un device di ultima generazione?

    Questo wearable (“dispositivo indossabile” in inglese) è stato sviluppato e prodotto dalla ditta Basis Science, azienda comprata poco tempo fa da Intel. La funzione principale di Peak? Si tratta di un fitness tracker che, grazie alle sue funzionalità avanguardistiche, può anche essere catalogato come un vero e proprio smartwatch. Il look di questo wearable è piuttosto convenzionale, ma sono i materiali a conferirgli un carattere premium: Gorilla Glass 3 e alluminio anodizzato. Ma diamo uno sguardo alle sue caratteristiche, il vero punto di forza di Intel Basis Peak.

    Peak dispone di un processore ben più notevole se paragonato a B1 Band, il progetto che aveva sviluppato precedentemente Basis Science. Inoltre, Il nuovo device indossabile presenta un sensore del battito cardiaco dalla precisione e dalla sensibilità rivista in profondità. A detta di Jef Holove, direttore generale, il sensore ottico sarebbe in grado di fornire prestazioni che si possono paragonare a quelle di un misuratore con fascia pettorale. Ricordiamo che il compito del sensore ottico è quello di misurare il battito tramite la luce inviata attraverso i vasi sanguigni.

    Andando più avanti nelle caratteristiche, Intel Basis Peak è dotato di un modulo Bluetooth 4.0 (il che dovrebbe rendere l’autonomia più efficiente), così come di una serie di sensori che sarebbero in grado di rilevare dati quali il sudore e la temperatura della pelle. Novità che vedremo in futuro e che non sarà disponibile sin da subito, Peak sarà in grado di ricevere notifiche come SMS e chiamate, proprio come un vero e proprio smartwatch. La data di lancio del nuovo wearable è prevista a novembre e sarà compatibile sia con dispositivi iOS che Android. Il prezzo di partenza di Peak è pari a 199 dollari.