Rasperry Pi e il tablet fai da te

Rasperry Pi e il tablet fai da te

Raspberry Pi tablet

Raspberry Pi non la smette di stupire: dopo aver ufficializzato la rinnovata versione Model B+, il fondatore Eben Upton ha tolto i veli da un nuovo pannello capacitivo VGA da 7 pollici di diagonale con funzionalità touchscreen per creare un tablet fai da te, per un prezzo di partenza di appena 35 dollari. Come? Ad esempio con le stampanti 3D che permetteranno a tutti di dare vita a un case progettato al computer: montando e assemblando poi schermo e piastra si avrà la propria tavoletta personalizzata. Ovviamente le prestazioni non sono elevatissime, ma è un esempio di come si potrà dare sempre più respiro alla creatività e all’inventiva.

La nascita del progetto Raspberry Pi

Quanto può essere piccolo un computer? Un primo prototipo perfettamente funzionante di Raspberry Pi era stato messo in vendita su eBay godendo di rilanci fino a 3000 sterline per assicurarselo. E’ un piccolo (grande) esempio di tecnologia miniaturizzata visto che è grande circa quanto una carta di credito e può essere potenzialmente riposto in tasca. Solo i componenti essenziali e imprescindibili e soprattutto a un buon costo per Raspberry Pi che abbassa il prezzo fino a 25 dollari ossia 22 sterline o se preferite 20 euro appena. Un prodigio tascabile.

Parliamo spesso di mini-PC e di nettop che possono essere trasportati comodamente nella tasca interna del giubbotto e abbiamo provato il performante modello di Shuttle PC grande quanto un masterizzatore DVD, che non ha nulla a che invidiare a computer ben più grandi e costosi. Ma con Raspberry Pi si raggiunge un livello davvero straordinario di miniaturizzazione.

I dieci modelli di Raspberry Pi hanno attirato migliaia di visitatori sulle pagine di eBay con offerte che hanno superato diverse migliaia di sterline. E’ un’iniezione di fiducia notevole per il team di sviluppo di Raspberry Pi che ha potuto così appurare quanto il progetto sia ben considerato. Pensare che il prezzo finale sarà di circa 100 volte inferiore a quanto è terminata l’asta. Grande quanto una carta di credito, il computer Raspberry Pi è mosso da un processore da 700MHz; è stato ispirato da BBC Micro, prodotto negli anni ’80 da Acorn Computer per il progetto BBC Computer Literacy Project e successivamente diffusi nelle scuole britanniche. Cosa offre la scheda tecnica del micro-computer tascabile grande quanto una carta di credito?

  • Dimensioni 86mm x 54mm x 17mm
  • Peso di 45 grammi
  • Processore ARM 11, 700MHz
  • Connettività 10/100 Ethernet
  • Sistema operativo RISC OS, Linux. Debian, Fedora e ArchLinux
  • Memoria 128MB o 256MB
  • Prezzo 18/20 euro a seconda dei modelli
  • Alimentazione 5v micro USB

Ecco il sito ufficiale del progetto.

541

Segui Tecnocino

Mer 22/10/2014 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Davide 12 gennaio 2012 11:53

Piccolo appunto, $25 = €20 = £16

Rispondi Segnala abuso
Seguici