Come disattivare iMessage dalla SIM per usare gli SMS su Android e WP

Come disattivare iMessage dalla SIM per usare gli SMS su Android e WP

Apple è corsa ai ripari con iMessage: all'inizio, se si passava ad un altro dispositivo con sistema operativo non iOS, potevano sorgere problemi di ricezione dei messaggi

da in Apple, Guide HiTech, Mobile
Ultimo aggiornamento:

    come disattivare imessage

    Molti sapranno che Apple aveva dovuto far fronte ad una causa per via di un problema nella progettazione di iMessage a maggio 2014. Questo problema aveva riguardato principalmente coloro che erano passati da un device con la Mela a dispositivi di altri marchi. Per chi non fosse al corrente della faccenda, il numero di telefono della SIM (passata da poco in un device non Apple) era sempre legato ad iMessage: ovviamente, questo faceva sì che gli utenti non potessero più ricevere gli SMS sul nuovo cellulare con sistema operativo Android o Windows ad esempio, visto che non risultavano adatti al format di Apple.

    In ritardo ma – come diranno in tanti – meglio tardi che mai, Apple ha di recente pubblicato online un tool affinché gli utenti possano disattivare iMessage sulla SIM originariamente inserita nel dispositivo del marchio di Cupertino. In questo modo, gli utenti non Apple dovrebbero non avere più problemi di ricezione per gli SMS tradizionali. Dal 2011, anno in cui nacque iMessage, il servizio di messaggistica di Apple si era portato dietro questo inconveniente. Chi è stato in quella situazione poteva all’ora disattivare il servizio prima di cedere il suo smartphone con la Mela morsicata.

    Per accedere a questo servizio, gli utenti devono inviare un messaggio con un codice apposito all’operatore telefonico oppure, se il sistema non è supportato direttamente, bisogna mandare un messaggio a numeri Apple nel Regno Unito. Così facendo, si riceverà un messaggio per l’attivazione tramite il protocollo Application Port Addressing al fine di poter avviare l’attivazione sul proprio smartphone. Quando avrete abilitato il numero al servizio di messaggistica, i device con iMessage potranno mandare un messaggio grazie al protocollo.

    Ed è proprio qui che nasce il problema.

    Se passate ad un altro smartphone senza disattivare iMessage, il servizio di messaggistica di Apple rimarrà attivo sul numero in cui è stato attivato e quindi da iPhone non riceverete messaggi di testo tradizionali, bensì solo contenuti mandati con iMessage. Una situazione che ha creato non pochi problemi tra gli utenti di tutto il mondo, anche perché Apple non consente di scegliere se mandare un messaggio tramite iMessage o SMS tradizionale. Grazie a questo nuovo tool è possibile disattivare iMessage. Come? Inserendo il vostro numero di telefono con prefisso internazionale e attendere il codice di conferma da inserire nell’apposito campo. In questo modo, avrete di nuovo la possibilità di ricevere messaggi “vecchio stile” sul vostro cellulare o tablet non Apple.

    Apple iMessage, il più amato dagli spammer

    474

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGuide HiTechMobile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI