Natale 2016

Come disattivare o aggirare la spunta blu di WhatsApp

Come disattivare o aggirare la spunta blu di WhatsApp

Come disattivare o aggirare la spunta blu di WhatsApp che informa su quando il messaggio è stato letto dal destinatario? Ecco il metodo che diventerà ufficiale e quelli empirici

da in Guide HiTech, Mobile, Whatsapp
Ultimo aggiornamento:

    WhatsApp doppia spunta blu

    La spunta blu di WhatsApp, la doppia √ colorata che informa sull’avvenuta lettura del messaggio da parte del destinatario, è la nuova croce e delizia del software di messaggistica istantanea più famoso del mondo mobile. La domanda è: si può disattivare, bloccare o quantomeno aggirare per evitare che si venga gabbati sul fronte privacy e che tutti sappiano come e quando si è letta una chat? La risposta è che molto presto sarà possibile utilizzare una funzionalità direttamente integrata nel software, che sarà resa disponibile con il prossimo aggiornamento di sistema (quando? Forse già prima dell’anno), ma nell’attesa si potranno utilizzare espedienti non ufficiali, scopriamoli.

    Che cosa sono le doppie spunte blu di WhatsApp? Sono una funzionalità che consente al mittente del messaggio di sapere con certezza quando il destinatario abbia letto la chat. Si aggiorna così la legenda dei simboli: una significa messaggio inviato correttamente, due √√ di colore grigio significano che il messaggio è stato ricevuto sul dispositivo e le fantomatiche √√ blu che il messaggio è stato letto. Tenendo premuto sulla casella del testo e poi cliccando sul tasto informazioni si può leggere con precisione al secondo l’orario della lettura. Una vera manna per chi vuole avere tutto sotto controllo; un incubo per chi vuole più privacy.

    COME SALVARE LE CONVERSAZIONI

    Sarà presto posssibile andare a bloccare questa funzionalità attraverso un comando ben specifico offerto dalla stessa applicazione, che si renderà attivabile con un futuro aggiornamento dell’app. Come funzionerà? Si potrà decidere di nascondere quando si è letto il messaggio a patto che si accetti – come conseguenza – che non si potrà mai più sapere se e quando i destinatari dei messaggi avranno aperto la chat. Insomma, una limitazione biunivoca che segue la stessa filosofia del “potere” già attivo di poter nascondere l’ultimo accesso online a patto che si accetti di non poter vedere quello altrui.

    COME FARE SE WHATSAPP NON FUNZIONA BENE

    Come fare per aggirare la doppia spunta blu ora che si deve necessariamente accettare senza alcuna limitazione ufficiale? Ci sono due modi per cercare di arginare questa funzione. La prima è quella di limitarsi a leggere l’anteprima dell’ultimo messaggio ricevuto nell’area notifiche di Android, iOS o Windows Phone. Il contro è che prima o poi si dovrà aprire il messaggio per poterlo leggere oppure se si riceve un altro messaggio da altro contatto non si potrà leggere alcuna anteprima. La seconda tattica è quella di impostare la modalità offline e aprire la chat per poterla leggere integralmente. Il contro è che finché non si attiverà nuovamente la connessione non si potrà più utilizzare l’app.

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechMobileWhatsapp

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI