Natale 2016

Come aprire file exe su Mac: guida pratica

Come aprire file exe su Mac: guida pratica

Volete sapere come aprire file exe su Mac? Oggi abbiamo per voi una nuova guida che vi consentirà, in pochi passi, di scaricare un programma che vi permetterà di aprire file exe su Mac

da in Apple, Guide HiTech, Macbook
Ultimo aggiornamento:

    come aprire file exe mac

    Vi siete mai chiesti come aprire un file *.exe su Mac? Se sì, vuol dire che ancora non siete riusciti a trovare la soluzione fino ad ora e quindi state cercando una guida che vi permetta di fare chiarezza su questo argomento che può sembrare ostico a gran parte della comunità Apple, ma in realtà è più semplice di quel che si pensa all’inizio: per lo meno se avete cinque minuti del vostro tempo da dedicarci. Non cercate più, siete sulla pagina giusta. Un file *.exe è per sua natura un documento che può essere eseguito solo ed esclusivamente su un computer equipaggiato con un sistema operativo Windows, per cui l’unico modo per aprirlo su un Mac è ricreare l’ambiente sul proprio computer della Mela. Come, direte? Scaricando un programma apposito che sia in grado di emularlo. In realtà, per sapere come aprire un file *.exe su Mac non esiste solamente un programma, ma molti di più. Ecco una lista esaustiva dei software gratis (alcuni a pagamento) che vi permetteranno di aprire un file *.exe su Mac.

    Wine: questo software è gratuito ed è in lingua inglese.

    PlayOnMac: come Wine, anche questo programma è gratuito ed è in lingua inglese.

    WineBottler: software simile ai primi due elencati (gratuito e in inglese).

    WinOnX: questo programma è a pagamento e in inglese. E’ scaricabile solamente attraverso l’App Store.

    The Unarchiver: altro programma gratuito e questa volta italiano. Consente anche di decomprimere archivi ZIP e RAR e di scompattare anche file *.exe, ovvero proprio la funzione che ci serve per questa guida pratica.

    Come formattare NTFS con Mac: consigli pratici

    Una volta che avete scaricato uno dei programmi suggeriti qui sopra a libera scelta, installatelo sul vostro Mac (qualunque esso sia) e avviatelo facendo doppio clic sull’icona apposita. In alcuni casi (come ad esempio con Wine) vi basta solamente fare clic destro con il proprio mouse sull’icona del file *.exe che desiderate aprire e selezionate la voce “apri con [programma scaricato]”.Grazie a questo semplice procedimento, il file *.exe verrà eseguito come se foste su un computer che utilizza un sistema operativo Windows. Come mai, chiederete? Questo per il fatto che quest’ultimo verrà emulato in automatico sul vostro dispositivo. Grazie a questa guida sarete in grado, d’ora in poi, di aprire qualsiasi file/documento in formato *.exe anche dal vostro computer di Cupertino.

    Come usare iPhone come telecomando: guida pratica

    486

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleGuide HiTechMacbook

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI