Come usare una canzone MP3 come suoneria su Android

Come usare una canzone MP3 come suoneria su Android

Su iOS è complicato, ma su Androd bastano pochi passaggi

da in Android, Guide HiTech, Musica
Ultimo aggiornamento:

    Come usare una canzone MP3 come suoneria Android

    Volete usare la vostra canzone preferita come suoneria Android ma è troppo lunga? Non dovete preoccuparvi perché esiste un metodo facile e veloce per usare una canzone MP3 come suoneria Android gratuitamente. Esistono molte applicazioni sul Google Play Store per tagliare e accorciare le canzoni MP3 per usarle come sveglia, come suono per i messaggi o suoneria personalizzata quando vi chiamano amici e parenti.

    Android non è iOS. Operazioni semplici come impostare una canzone MP3 come suoneria sono rese molto difficili sul sistema operativo di Apple, a causa di precise decisioni da parte dell’azienda. Su Android, invece, il discorso è ben diverso. Come fare? Innanzitutto, bisogna portare le canzoni che si vogliono usare come sveglie o suonerie per le chiamate dal PC al dispositivo. Una volta disponibile sul PC di riferimento, esistono vari metodi per spostarle sullo smartphone (vale anche la scheda SD che inserirete nel dispositivo): usare una chiavetta Bluetooth per spostare i file da PC a smartphone; usare Esplora Risorse su PC Windows e spostare direttamente le canzoni nella cartella Download, per esempio; usare applicazioni terze come AirDroid, disponibile per web e come app desktop, per gestire i file e spostare le canzoni su smartphone. A voi la scelta.

    MP3 come suoneria Android

    Ora che avete trasferito il file, vediamo come usare una canzone MP3 come suoneria su Android. Sul dispositivo mobile, scaricare un’app gratuita come Ringtone Maker, ma sono molte le alternative disponibili. In questa guida, faremo riferimento a Ringtone Maker.

    È disponibile nel Play Store di Google. Una volta installata, aprite l’app. Questa rileverà automaticamente le canzoni disponibili, sia sulla memoria interna che su un’eventuale scheda SD; il tasto verde accanto a ciascun brano vi permetterà di modificare e tagliare la porzione di canzone che volete usare come suoneria. Nell’eventualità che il sistema non riconosca automaticamente il file che volete usare, toccate i tre puntini in alto a destra e selezionate Sfoglia fino ad arrivare alla cartella dove avete trasferito il file audio. Ora che l’avete selezionato, potete tagliare la canzone come preferite. Il tasto Play vi permetterà di ascoltare la porzione che avete selezionato così da sapere se avete tagliato troppo oppure troppo poco.

    Rington Maker per Android

    Si può anche usare la lente di ingrandimento per essere più precisi nel taglio della canzone o inserire minuti e secondi manualmente. A operazione completata, toccate l’icona a forma di floppy in alto e scegliete se etichettare il file così ottenuto come Musica, Allarme, Notifiche o Suoneria. La suoneria così ottenuta potrà essere usata per tutti i contatti oppure assegnata a uno specifico contatto in rubrica.

    521

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidGuide HiTechMusica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI