Bacheca Facebook: 5 dritte per farla funzionare al meglio

Ecco cinque indicazioni da seguire alla lettera per gestire al meglio la vostra bacheca di Facebook ossia lo spazio che vi mostra tutte le ultime novità, la news feed, dei vostri contatti social

da , il

    Tra i post noiosi e che non finiscono mai dei vostri amici e link che rimandano a siti di sondaggi vari, c’è da dire che il più delle volte stare su Facebook può rivelarsi un’esperienza del tutto inutile e perditempo a tal punto da chiedersi “Ma chi me lo ha fatto fare?”. Purtroppo gli algoritmi Facebook che determinano il contenuto che appare sulla nostra bacheca rimane un segreto di stato: “Quello che compare sulla vostra bacheca è influenzato dai vostri contatti e dalla vostra attività su Facebook”, afferma l’azienda. Ma potete sempre cercare di migliorare alcuni parametri. In pochi minuti vi possiamo aiutare a rendere Facebook più interessante. Leggete il seguito per scoprire quali sono i 5 passi da compiere per far funzionare meglio la vostra bacheca.

    1. Non seguite più persone che non vi interessano

    Un modo semplice ed efficace per sbarazzarvi di notizie o post “pesanti” potrebbe essere quello di sbarazzarvi di persone pesanti. Questo non vuol dire eliminarle, ma smettere semplicemente di seguirle. In questo modo non offendete la persona, ma non vedete più allo stesso tempo quello che pubblica.

    2. Evitate contenuti da alcune pagine

    Potete evitare di vedere post pubblicati da alcune pagine, una mossa utile se avete amici che condividono di continuo contenuti da pagine che non vi interessano. Potete nascondere i post pubblicati da una pagina Facebook passando il mouse sul nome della pagina e cliccare su “Non voglio vedere questo”.

    3. Fate sapere a Facebook quali post non vi interessano

    Potete “dire” a Facebook quale tipo di post volete vedere di meno in futuro. Ad esempio se si tratta di un amico taggato nella foto di una persona che non conoscete potete mettere il segno di spunta sull’opzione “non interessa” e non lo vedrete più la prossima volta.

    4. Partecipate ai sondaggi sottoposti da Facebook

    Facebook sa che alcune persone non vorrebbero vedere determinati post ed è per questo che vi viene incontro. Potete partecipare ad un breve sondaggio per migliorare le notizie da vedere in futuro sulla vostra bacheca.

    5. Gestite le preferenze della vostra bacheca

    Infine, potete gestire le preferenze della vostra bacheca attraverso il menu principale dei parametri di Facebook. Per accedervi, cliccate sulla freccia con la forma a V nella parte in alto a destra della vostra home page e selezionate le preferenze della bacheca. Da lì potete vedere un riassunto del contenuto che vedete più spesso, vedere chi non seguite più e analizzare pagine e gruppi che mostrano i vostri contenuti.

    Facebook at Work: il social network professionale