Chrome e l’easter egg del tirannosauro

Chrome e l’easter egg del tirannosauro

Ecco come aprire la divertente easter egg nascosta in Chrome che funziona sia sulla versione desktop sia su quella per Android: si può così evocare un tirannosauro rex

da in Android, Chrome, Mobile
Ultimo aggiornamento:

    Logo Google Chrome

    Avete installato sul vostro computer il browser Google Chrome? Se la risposta è sì, con molta probabilità, vi sarete imbattutti nel famoso dinosauro T-Rex che viene mostrato quando il computer non è connesso ad internet. Il T-Rex ha “braccia” corte e assomiglia piuttosto ad una sorta di caricatura, ma può letteralmente sorprendevi con una classica easter egg che si trasformerà in un gioco estremamente divertente. Andiamo a scoprire, quindi, come fare a comparire il classico T-Rex e giocare su Google Chrome.

    Google Chrome T Rex

    Le easter egg, nel mondo informatico, sono contenuti bizzarri e divertenti che i progettisti software e sviluppatori nascondono all’interno del software. Alcune tra le easter egg più famose sono contenute all’interno del software prodotto da Microsoft, in particolare Microsoft Excel e altri prodotti di Office. Quest’ultime vengono attivate tramite la pressione di determinati tasti.

    Gioco Google Chrome

    Google Chrome, quindi, nasconde anch’esso un’easter egg che è principalmente un passatempo divertente basato su un T-Rex. Il principio di funzionamento del gioco è semplice: una volta che appare la pagina web che mostra il dinosauro e l’assenza di connessione, premete la barra spaziatrice per attivare il gioco all’interno di Google Chrome. Il T-Rex inizierà a correre e non dovrete far altro che superare ogni singolo cactus che vi si presenta davanti.

    Questo videogioco incluso all’interno di Google Chrome è totalmente scritto in JavaScript ed è possibile trovare tutto il codice sorgente all’interno della repository di Chromium.

    Gioco Chrome T Rex su Android

    La versione del gioco T-Rex, infine, è disponibile non solo per desktop, ma anche su Chrome per Android. Per provare il gioco sul proprio smartphone o tablet, con sistema operativo realizzato da Google, non dovete far altro che fare lo switch alla modalità aereo, aprire Google Chrome e fare una partita. L’ultima differenza riguarda la modalità di salto che richiede la pressione dello schermo, al posto della barra spaziatrice.

    462

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidChromeMobile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI