Natale 2016

Come fare il backup di iPhone da PC o con iCloud

Come fare il backup di iPhone da PC o con iCloud

Il backup può salvare la vita ed evitare che preziosi documenti o importanti fotografie vadano persi

da in Guide HiTech, iPhone, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Come effettuare backup iPhone

    Gli smartphone sono i nuovi computer: foto, e-mail, testi, messaggi. Tutto è sincronizzato con il nostro smartphone. Un backup, però, è ancora una precauzione da considerare. Effettuare un backup iPhone usando un PC Windows o Mac o il software iCloud può salvare da guasti imprevisti oppure operazioni di eliminazione accidentali. Basta usare il software iTunes oppure far tutto direttamente da iPhone usando il servizio cloud integrato.

    Come effettuare backup iPhone da PC

    Per effettuare un backup iPhone da PC bisogna passare dal fedele software Apple iTunes. Usando questo programma gratuito, il sistema creerà una copia dei dati, delle impostazioni e anche delle app installate. Dopo aver installato iTunes su PC Windows (su Mac è preinstallato), collegate iPhone usando il cavo Lightning o Dock in dotazione. iTunes si avvierà automaticamente. Cliccate sull’icona di iPhone in alto a sinistra e poi su Effettuare backup adesso per far sì che i dati utili vengano copiati su PC. Durante l’operazione potrebbe accadere che il sistema vi avvisi che alcune app su iPhone non sono salvate nella libreria di iTunes. Qualora apparisse questa finestra, cliccate su Esegui backup delle app per proseguire. La copia dei dati su PC richiederà qualche minuto.

    Come effettuare backup iPhone con iCloud

    Un’altra interessante modalità per effettuare un backup iPhone è usare iCloud, il servizio cloud proprietario di Apple e preinstallato su ogni dispositivo iOS recente. Avviare il backup iPhone con iCloud è semplice: basta andare in Impostazioni e poi premere sulla nuvola azzura (l’icona di iCloud). Dalla schermata che si apre, premete su Backup e poi su Esegui backup adesso. Assicuratevi che ogni spunta (dati, promemoria, note, etc.) sia su ON in modo tale da effettuare un backup completo. Per impostazione predefinita, iCloud contiene gratuitamente massimo 5 GB; oltre è a pagamento da 0,99 euro al mese fino a 19,99 euro mensili. Utilizzando il backup iCloud, il sistema salverà automaticamente i dati non appena iPhone sarà connesso alla corrente (sotto carica) e connesso alla rete Wi-Fi così da risparmiare il traffico dati della rete cellulare (3G/4G). Si può eseguire anche un backup delle foto. Andate in Impostazioni -> iCloud -> Foto e spostate la levetta su ON nell’opzione Libreria foto iCloud.

    459

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechiPhoneMobileSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI