MacBook Air da 12 pollici dice addio alla mela illuminata

MacBook Air da 12 pollici dice addio alla mela illuminata

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple toglierà il sistema di illuminazione alla mela posizionato sul retro del nuovo Macbook Air da 12 pollici che è atteso per il prossimo mese

da in Apple, Macbook
Ultimo aggiornamento:

    Mela retroilluminata MacBook Air

    Il nuovo MacBook Air 12, ancora non presentato da Apple, non avrà più la classica mela retroilluminata. Questa è l’indiscrezione che sta circolando dalle parti di Cupertino ed è giunta anche in Italia. Apple, infatti, potrebbe unificare la produzione del MacBook Air trovando la via di mezzo tra gli attuali 11 e 12 pollici di schermo. L’ipotetico MacBook Air da 12 pollici avrà un display di ultima generazione che permette di sfruttare al massimo lo spazio e offrire, di fatto, una maggiore superficie, rispetto agli attuali modelli. Con questa novità, di fatto, anche la mela illuminata dovrebbe scomparire.

    Ma mela dietro ai Mac rappresenta un esempio di come Apple abbia aggiunto valore ai classici computer portatili. La prima mela che è debuttata era “a testa in giù” e poteva essere vista in modo corretto, quando il computer portatile era chiuso, mentre era ribaltata con lo schermo aperto. Nel 2001, con l’arrivo di PowerBook Titanium e iBook, l’azienda di Cupertino decise che la mela retroilluminata, dietro il pannello LCD, rappresentava un valore aggiunto alla propria gamma di notebook. Negli ultimi anni, il debutto di iPhone e iPad ha introdotto la classica mela, ma non retroilluminata e in vari colori. A questo punto sembra che Apple abbia deciso di rimuovere la mela retroilluminata dal futuro MacBook Air 12, un computer portatile che potrebbe sostituire gli attuali MacBook Air da 11 e 13 pollici.

    MacBook Air 13 pollici vs 11 pollici

    Le caratteristiche tecniche di questo nuovo dispositivo focalizzano l’attenzione sui nuovi processori Intel a basso consumo, che permetterebbero di creare un Mac senza ventola e dallo spessore ridotto. Inoltre, un’altra grande novità saranno le porte I/O uniformate allo standard USB-C 3.1, l’introduzione di schermo Retina e una scocca disponibile in vari colori, come già avviene per iPhone e iPad.

    La mela posta sul retro del coperchio, quindi, è destinata a sparire a causa delle tecnologie implementate nel nuovo pannello LCD. Quest’ultimo, infatti, avrà un sistema di illuminazione completamente rinnovato e che potrebbe spegnere definitivamente la classica mela.

    Rendering MacBook Air

    A riguardo di ciò si è aperto un vero e proprio dibattito tra coloro che sono a favore di questa novità e coloro che ritengono che Apple, tuttavia, dovrebbe inserire un sistema di illuminazione dedicato alla sola mela, anche se ciò potrebbe comportare un leggero aggravio nei consumi. Per il resto, i nuovi iPhone e iPad hanno fatto sì che l’utenza potrebbe accogliere positivamente questa scelta. Non resta, quindi, che aspettare il debutto ufficiale del nuovo MacBook Air 12 con processore Intel Broadwell, che sembra essere programmato per prima dell’estate.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleMacbook
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI