Natale 2016

Meizu M1 Note Mini prezzo e scheda tecnica completa

Meizu M1 Note Mini prezzo e scheda tecnica completa

Meizu M1 Note Mini prezzo e scheda tecnica completa del nuovo smartphone Android dotato di colori molto accesi e di un rapporto qualità/costo a dir poco eccezionale

da in Android, Meizu, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Meizu M1 Note Mini

    Meizu M1 Note Mini è stato ufficialmente presentato dalla società cinese con un keynote dedicato ed è finalmente ora di conoscere tutti i dettagli sulla sua scheda tecnica così come il prezzo, che è forse la parte più intrigante di questo terminale compatto e piuttosto performante. Dotato di un processore MediaTek a 64bit e di connettività LTE 4G per navigare velocemente in rete, si propone con il suo schermo da 5 pollici di diagonale a risoluzione HD a un prezzo eccezionale di meno di 100 euro al cambio con la moneta cinese. Certo, se mai sarà reso disponibile in Europa il costo potrebbe cambiare, tuttavia stuzzica un approfondimento. Scopriamone di più.

    Sempre molto attiva, Meizu presenta così Meizu M1 Note Mini che è la versione low cost e entrylevel del suo modello M1 Note. Si porrà in diretta concorrenza con un altro smartphone di simile lista di specifiche tecniche e di prezzo equiparabile qual è Xiaomi Redmi 2. Entrambi saranno sicuramente soggetto di un mercato grigio ossia di importazioni non ufficiali in Europa attraverso rivenditori a un prezzo che purtroppo non sarà proprio lo stesso di quello visto in patria. Si potrà infatti trovare per 699 CNY che si possono convertire in meno di 100 euro al cambio attuale.

    Ma cosa mette sul piatto Meizu M1 Note Mini? Partiamo dal display che è un pannello a risoluzione HD ossia con una risoluzione pari a 1280×768 pixel e con una diagonale di 5 pollici per una densità di 300ppi, pixel per pollice.

    Protetto da un vetro Gorilla Glass 3, è dotato di un processore MediaTek MT6732 quad core con una frequenza di 1.5GHz a 64 bit decisamente performante dato che ha raggiunto un totale di 30.000 punti di benchmark su AnTuTu. Completano il quadro una scheda grafica dual core Mali-T760, 1GB di memoria RAM e 8GB di memoria interna rigorosamente espandibile fino a 128GB via microSD, WiFi, GPS, GLONASS e Bluetooth 4.0. Come detto, potrà navigare ad alta velocità grazie al modulo 4G LTE, si avvarrà di una batteria da 2610mAh e metterà in piazza due fotocamere: sul retro da 13 megapixel e sul fronte da 5 megapixel con apertura f/2.0. Le dimensioni sono ridotte, con uno spessore di 8.9 millimetri e un peso di 128 grammi. Lo specchietto:

    • Sistema operativo Android
    • Processore MediaTek MT6732 quad core con una frequenza di 1.5GHz a 64 bit
    • Display con risoluzione pari a 1280×768 pixel e con una diagonale di 5 pollici per una densità di 300ppi, pixel per pollice
    • 1GB di memoria RAM e 8GB di memoria
    • Fotocamere da 13 megapixel e sul fronte da 5 megapixel con apertura f/2.0
    • Modulo 4G LTE
    • WiFi, GPS, GLONASS e Bluetooth 4.0
    • Scheda grafica dual core Mali-T760
    • Spessore 8.9 millimetri, peso di 128 grammi

    Rimaniamo in attesa di informazioni sulla presentazione ufficiale per il mercato europeo e italiano.

    552

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidMeizuMobileSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI