Come eliminare il jailbreak da iPhone: i passi per cancellarlo

Come eliminare il jailbreak da iPhone: i passi per cancellarlo
da in Guide HiTech, iPad, iPhone, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    levare Jailbreak

    Avete sbloccato da poco il vostro iPhone o iPad e, purtroppo, avete notato che le prestazioni del vostro dispositivo mobile siano scese inspiegabilmente? Forse non avete effettuato come si deve il jailbreak, ma niente panico. Per rimediare al vostro problema, seguite passo passo I nostri consigli su come levare il jailbreak che vi diamo nella guida di sotto. In questo modo potete eliminare tutte le modifiche apportate dal jailbreak su iPhone o iPad e riportare il vostro dispositivo con la mela allo stato originario. Iniziamo, ma prima, importante è effettuare un backup dei file che trovate sul vostro mobile. Collegate iPhone o iPad al vostro computer, cliccate sull’icona che compare nel minuti iTunes e premete su Effettua backup adesso in Riepilogo. Fatto? Andiamo avanti.

    Come levare il jailbreak? Collegate il vostro dispositivo Apple al pc in modalità DFU (Device Firmware Update), una modalità che consente di aggiornare o ripristinare in modo sicuro i vostri iPhone/iPad, senza incorrere in problematiche che si potrebbero verificare durante una procedura standard. Così facendo, dato il consenso ad iTunes di cancellare la memoria di iPhone e iPad, rimuovendo così anche i precedenti jailbreak che potrebbero occupare molta memoria senza che lo sappiate. Per entrare in modalità DFU, basta tenere premuti contemporaneamente i tasti Power e Home per 10 secondi. Rilasciate poi il tasto Power e mantenete premuto il tasto Home finché iTunes non si darà un avviso della modalità recovery. Piccolo reminder per chi non fosse pratico di dispositivi Apple, il tasto Home è al centro al di sotto del display di iPhone e iPad, il tasto Power è il tasto di accensione e spegnimento in alto a destra di iPhone e iPad (eccetto per iPhone 6, Dove quest’ultimo pulsante si trova sul lato destro).

    Attivate ora la procedura standard per ripristinare iPad o iPhone e aspettate che il processo venga portato a buon fine. Selezionate l’icona del dispositivo su iTunes e cliccate su Ripristina iPhone/Ripristina iPad. Dopo aver accettato le condizioni di utilizzo di iOS, aspettate la fine della procedura. Questo processo potrebbe durare oltre un’ora visto il suo peso di più di 1 GB. In seguito tuttavia avrete una iPad o iPhone nuovo di pacca: niente più jailbreak, ma anche niente più app. Ripristinate le applicazioni andando su iTunes, selezionando il nome di iPhone o iPod e mettendo la spunta su Ripristina da questo backup. Scegliete il backup da ripristinare e il gioco è fatto! Come mandare SMS anonimi: guida pratica

    467

    ARTICOLI CORRELATI