Come navigare in incognito su Mac

Come navigare in incognito su Mac
da in Apple, Guide HiTech, Macbook
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    mac navigazione incognito

    Mentre sulle versioni pre OS X Yosemite era possibile convertire le finestre normali di internet e le schede aperte in privato, con questo sistema operativo di Apple (e successivi) è ora possibile aprire una nuova finestra di navigazione in incognito. Una vera e propria rivoluzione nel mondo delle navigazione privata, funzionalità che può tornare molto utile specie se si desidera passare inosservati quando si visita una pagina web visitata da poco. Come farlo? Per attivare la modalità di navigazione in incognito basta fare un clic. Ve lo spieghiamo più nel dettaglio nella guida passo passo che segue qui sotto.

    Per prima cosa bisogna aprire Safari cliccando sull’apposita icona. Una volta aperta la finestra di navigazione, potete cliccare su File (sulla barra di stato in alto) e selezionare l’opzione Nuova finestra privata. Per i più pratici di Mac, consigliamo la seguente operazione molto pratica e veloce: cmd+shift+N. Questa combinazione vi aprirà una pagina in incognito, così come nel primo caso. In questo modo, vi troverete davanti ad una finestra di navigazione nuova senza che tuttavia la precedente pagina (quella standard) venga alterata. Potete quindi lavorare su due finestre distinte.

    Una volta che una finestra di Safari privata viene aperta, vi comparirà un avviso in alto con la seguente avvertenza: “Safari mantiene privata la cronologia di navigazione per tutti i pannelli in questa finestra. Safari non memorizza le pagine che visiti, la cronologia di ricerca né le informazioni di riempimento automatico.” Inoltre, potete facilmente capire che vi trovate in una pagina di navigazione in incognito o meno grazie alla colorazione scura che si presenta sulla finestra privata (quella tradizionale è più chiara).

    Navigando su una finestra in incognito, siate sicuri che non lascerete nessuna traccia della vostra attività a partire da un Mac. Non viene fornita la vostra cronologia, né la memorizzazione delle pagine visitate. Questa modalità può tornare utile quando non navigate dal vostro Mac personale oppure se vi trovate su un dispositivo pubblico. Buona navigazione! Come fare screenshot con Mac e fotografare lo schermo

    442

    ARTICOLI CORRELATI