NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Facebook F8: le novità del social network

Facebook F8: le novità del social network
da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento: Venerdì 27/03/2015 08:56

    facebook_f8

    L’altro ieri, durante la conferenza F8 di Facebook, l’amministratore delegato, Mark Zuckerberg, ha parlato di due esempi dell’apertura della sua applicazione Messenger a sviluppatori terzi, sapendo che altre aggiunte dovrebbero seguire. Per iniziare, il social network permetterà quindi alle imprese di utilizzare Messenger per comunicare con i loro clienti. Ad esempio, dopo l’acquisto di un prodotto su un sito web, l’acquirente potrà comunicare con la ditta attraverso Messenger per fargli sapere di essersi magari sbagliato nell’ordine o per seguire la consegna del suo pacco. “E’ meglio che prendere il suo telefono e contattare il servizio clienti”, ha affermato Mark Zuckerberg. “Di solito, gran parte della gente è ostile nel fare questa procedura che non è veloce né tanto meno rapida”, ha aggiunto.

    Dall’anno scorso, Facebook obbliga i suoi utenti a passare attraverso Messenger, il primo social media che ha eliminato la funzionalità di messaggistica della sua principale applicazione mobile. Molti utenti non hanno accolto la notizia molto positivamente. Tuttavia, oggi, l’app comprende oltre 600 milioni di utenti. Sapevamo da tempo, grazie a svariati rumor, che il social network voleva trasformare Messenger in una piattaforma aperta a terzi. Da una parte, l’aggiunta di nuove funzionalità inciterà la gente a passare più tempo nella sua applicazione. Inoltre, secondo Zuckerberg, Messenger può potenzialmente diventare uno “strumento di comunicazione molto importante per tutti.” L’applicazione va a sfidare concorrenti come Yelp, che consente già agli utenti di contattare direttamente le imprese grazie all’applicazione.

    Sempre durante l’F8, il giovane amministratore ha annunciato che Facebook permetterebbe alla gente di postare video a 360° nella loro bacheca. Questi video di realtà virtuale sono filmati con periferiche che dispongono di svariate fotocamere, come ad esempio la fotocamera 360° 3D Project Beyond di Samsung. “Se oggi l’utilizzo del video cresce sempre più su Facebook, domani toccherà alla realtà virtuale e aumentata”, ha dichiarato il CEO. L’F8 si tiene da tre giorni nel Fort Mason Center di San Francisco e ha chiuso le sue porte ieri. Secondo Facebook, quest’anno l’evento ha accolto 3.000 sviluppatori rispetto ai 750 della prima edizione nel 2007. In quell’anno, il numero di applicazioni sviluppate per il sito Facebook non superava i 100. Oggi, milioni di siti web e applicazioni utilizzano i servizi del tipo Facebook Login.

    Facebook: come guadagnare con pagine, mi piace e pubblicità

    484

    PIÙ POPOLARI