IKEA lancia i mobili che ricaricano smartphone e tablet senza cavi

La Smart Home è sempre più realtà e IKEA contribuirà al suo sviluppo grazie ai nuovi mobili che verranno lanciati ad Aprile

da , il

    ikea

    IKEA è sempre stata, fin dalla sua prima comparsa, una azienda molto innovativa (se pensate che con una spesa contenuta riuscite a portarvi a casa dei mobili di buona fattura) e adesso strizza l’occhio anche agli appassionati di tecnologia. La novità è che IKEA ha intenzione di lanciare, ad Aprile, i primi mobili con il wireless incorporato è finito il periodo dei fili volanti. Quando parliamo di wireless non si intende solamente di connessione ad internet senza fili, ma anche di ricaricare smartphone e altri accessori senza utilizzare i tradizionali caricabatterie.

    Naturalmente i device devono supportare questo tipo di tecnologia come già succede per Microsoft con gli smartphone Lumia, questo perché supportano la tecnologia standard wireless Qi, sviluppato da WPC (Wireless Power Consortium), la quale permette proprio di ricaricare i dispositivi senza fili.

    La Smart Home è sempre più realtà e anche grazie ai mobili di IKEA, i primi ad essere prodotti saranno dei tavolini dove basterà appoggiare i telefonini sul ripiano per caricarli. Altri prodotti interessanti sono delle lampade che permetteranno di ricaricare smartphone e tablet.

    Gli esempi di mobili smart non sono finiti qui, infatti si parla anche di mensole e altri componenti di arredo che renderanno le nostre case sempre più connesse e sempre più smart. Attualmente questa tecnologia non è disponibile per tutti gli smartphone, ma solamente per una cerchia ristretta: Nokia Lumia 735, Lumia 830, Lumia 930 e Lumia 1520.

    Naturalmente se questa tecnologia prenderà piede, come si spera, anche altri produttori di telefono si attiveranno per tirare fuori smartphone che supportino questa tecnologia. Visto che la filosofia di IKEA è mobili per tutte le tasche, anche in questo caso sicuramente manterrà questa linea proponendo mobili tecnologici a prezzi buoni.

    L’idea di IKEA è geniale, specialmente in previsione delle Smart Home, lanciare dei mobili (che come abbiamo già detto saranno sicuramente ad un prezzo accessibile) che riescono ad interagire con i nostri dispositivi, ma come funziona esattamente questa tecnologia?

    L’utilizzo è molto semplice, prendi il tuo dispositivo e lo appoggi sopra il mobile IKEA (magari di notte) e nel momento del contatto inizia la ricarica del dispositivo. Questi mobili saranno venduti già da aprile in Nord America ed Europa. Tanto di cappello alla azienda svedese che in questo caso è riuscito a combinare tre fattori: qualità, prezzo e tecnologia. Scusate se è poco !!