Samsung Galaxy S6 Edge in uscita: scheda e prezzo ufficiali

Tutte le informazioni ufficiali di Samsung Galaxy S6 Edge con le caratteristiche tecniche ufficiali come il processore octa-core proprietario e un display QHD curvo. Ecco tutte le specifiche definitive di questo terminale compreso prezzo e uscita

da , il

    Samsung Galaxy S6 Edge foto ufficiale

    Samsung Galaxy S6 Edge è pronto a piazzare l’uscita con le sue novità per quanto riguarda la scheda tecnica con le caratteristiche così come del prezzo. Si farà attendere fino ad Aprile per un prezzo sensibilmente più alto di quello di Samsung Galaxy S6 rispetto al quale varia solo per via dello schermo che è dolcemente curvo su ambo i lati (e così si pensa anche ai mancini). Dunque si sfruttano le migliorie come un processore e uno schermo più prestanti, ma si devono fare i conti con una batteria non entusiasmante e l’assenza dell’ampliamento di memoria via microSD. Scopriamone di più.

    Samsung Galaxy S6 Edge fronte e retro

    La scheda tecnica è identica a quella di Samsung Galaxy S6 Edge dunque un display 5,1 pollici a risoluzione QHD ossia 2560×1440 pixel con una densità pari a 577ppi ma con Super AMOLED Gorilla Glass 4 curvo, spazio anche a un processore Samsung Exynos 7420 octa-core a 64-bit con quattro core a 2,1 GHz e quattro core a 1,5 GHz e processo produttivo a 14 nm insieme a una Ram da 3GB e una memoria da 32, 64 oppure 128GB senza possibilità di espandere la memoria via microSD. Multimedia con fotocamera con sensore da 16 megapixel con OIS ossia stabilizzatore ottico delle immagini con apertura f/1.9, HDR in tempo reale e speciale sensore ad infrarossi per il bilanciamento del bianco, il sensore frontale è da 5 megapixel. Infine, batteria 2550mAh, Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.1, NFC, LTE Cat-6, il sistema operativo è Android 5.0.2 Lollipop con Touchwiz. Le dimensioni sono di 142.1×70.1×7.00mm per un peso di 132 grammi.

    La scheda tecnica riassunta con le specifiche:

    • Sistema operativo Android 5.0.2 Lollipop con Touchwiz
    • Schermo con diagonale da 5,1 pollici a risoluzione QHD ossia 2560×1440 pixel con una densità pari a 577ppi per il pannello di natura Super AMOLED Gorilla Glass 4
    • Processore Samsung Exynos 7420 octa-core a 64-bit con quattro core a 2,1 GHz e quattro core a 1,5 GHz e processo produttivo a 14 nm
    • Fotocamera con sensore da 16 megapixel con OIS ossia stabilizzatore ottico delle immagini con apertura f/1.9, HDR in tempo reale e speciale sensore ad infrarossi per il bilanciamento del bianco
    • Fotocamera frontale è da 5 megapixel
    • Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.1, NFC, LTE Cat-6
    • Ram da 3GB e una memoria da 32, 64 oppure 128GB senza possibilità di espandere la memoria via microSD
    • Sensori: impronte digitali, battito cardiaco, infrarossi, supporto alla ricarica wireless Qi e PMA
    • Dimensioni sono di 142.1×70.1×7.00mm per un peso di 132 grammi

    Prezzo e disponibilità

    Samsung Galaxy S6 Edge sarà in uscita in Italia il prossimo 10 aprile nelle colorazioni, bianco, oro, nero e verde con un prezzo che dovrebbe essere di 100 euro superiore a S6 dunque 799 fino a 849 euro circa.

    I rumors della vigilia

    Samsung Galaxy Note Edge

    Il produttore coreano intende rubare la scena del Mobile World Congress 2015 di Barcellona prima ancora che questo sia iniziato. Il suo evento Unpacked, infatti, anticiperà l’apertura delle porte della fiera spagnola, importante appuntamento per il mercato mobile, durante il quale, si presume, l’azienda sudcoreana presenterà ufficiale Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge, la sua variante con schermo su due lati. Quest’ultimo è protagonista di alcuni promettenti benchmark su AnTuTu.Il Samsung Galaxy S6 Edge è, al momento, solo un’idea nella mente di Samsung e dei suoi ingegneri perché di ufficiale non è niente. Per nostra fortuna, la macchina dei rumor è costantemente attiva e conosciamo già piuttosto bene questo smartphone top di gamma da prima ancora che l’azienda sudcoreana, principale produttore di smartphone al mondo, annunciasse l’evento Samsung Unpacked che anticiperà di alcuni giorni l’inizio dell’atteso Mobile World Congress 2015 di Barcellona, evento molto ricco dal punto di vista smartphone e tablet oltre che smartwatch e nuovo hardware. (Massimiliano Di Marco)

    Le informazioni preliminari

    Samsung Galaxy S6

    Alla luce dei più recenti benchmark del Galaxy S6 Edge di Samsung, la cui peculiarità sarà lo schermo su due lati come il Galaxy Note Edge commercializzato lo scorso anno come variante del Galaxy Note 4, possiamo dire che si tratta di uno dei migliori top di gamma (non ancora) in commercio. Su AnTuTu è emerso infatti un interessante risultato che considerato il modello (SM-G925W8) corrisponde proprio al Galaxy S6 Edge. Il punteggio di 60.978 è il più alto mai registrato su AnTuTu. Merito del processore Qualcomm Snapdragon 810? No, perché il Galaxy S6 userà probabilmetne il proprietario Exynos 7420, octa-core con architettura big.LITTLE che, visti i primi risultati, si preannuncia ottimo per quanto concerne le prestazioni generali. Secondo le indiscrezioni, Samsung avrebbe preferito usare un proprio processore, in genere riservato alle versioni asiatiche del proprio top di gamma prive di connettività 4G LTE, per apparenti problemi di surriscaldamento del chip di Qualcomm.

    (Massimiliano Di Marco)

    Il possibile prezzo

    Samsung Galaxy S6 Edge

    Tra le altre caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy S6 Edge, troviamo: uno schermo da 5,1″ a risoluzione Quad-HD (2560 x 1440), 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna (probabilmente espandibile con una microSD), fotocamera posteriore da 20 MP e una frontale da 5 MP. Ovviamente, a bordo ci sarà Android nella sua versione più recente (almeno la 5.0.1 se non addirittura la 5.0.2 Lollipop) sulla cui superficie verrà integrata una nuova versione della TouchWiz, più leggera rispetto a quella attuale grazie alla rimozione di una buona porzione del bloatware preinstallato. Dovrebbe uscire in tarda primavera per un prezzo che potrebbe essere superiore agli 800 euro. (Massimiliano Di Marco)