Samsung Galaxy S6 vs OnePlus One: confronto su scheda e prezzo

Samsung Galaxy S6 vs OnePlus One: confronto su scheda e prezzo
da in Mobile, Samsung
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26

    Galaxy S6 vs OnePlus One

    OnePlus non è una società nota ma nel suo piccolo si è fatta notare per un grande dispositivo Android: One. Galaxy S6 sarà invece un volto molto più popolare vista la notorietà di Samsung, ma non per questo sarà per forza migliore. RAM, fotocamera e batteria usano tecnologie nuove che quando OnePlus One venne commercializzato non erano ancora disponibili, ma vale la pena spendere 350 euro in più?

    OnePlus One schermo

    Galaxy S6 appartiene alla nuova generazione di top di gamma (con rare eccezioni) e include una risoluzione di 2560 x 1440 per il suo display da 5,1″ con pannello Super AMOLED. OnePlus One, il cui schermo copre circa il 72% della parte frontale, ha una risoluzione di 1920 x 1080 e una diagonale di 5,5″. Entrambi ottimi schermi, protetti, rispettivamente, da Corning Gorilla Glass 4 e Gorilla Glass 3.

    Galaxy S6 Edge schermo curvo

    Quest’anno, Samsung fa da sola: il Galaxy S6 integra il suo processore Exynos 7420, un’octa-core con architettura big.LITTLE di ARM. Vantaggi sia dal punto di vista delle prestazioni che per quanto riguarda l’autonomia generale. OnePlus One, invece, un altrettanto ottimo quad-core Qualcomm Snapdragon 801, ma la differenza è comunque notevole.

    OnePlus One con Cyanogen

    Per quanto riguarda la RAM, in ambo i dispositivi troviamo 3 GB, ma quella del Galaxy S6 è la nuova DDR4, più veloce. Per quanto riguarda la memoria interna, Samsung ha optato per un approccio stile Apple: 32, 64 o 128 GB non espandibili. Nemmeno OnePlus One permette di espandere lo spazio di archiviazione a disposizione. Le due versioni includono 16 o 64 GB di memoria.

    Samsung Galaxy S6 prezzo

    Il comparto fotografico del Samsung Galaxy S6 si basa su un sensore di Sony, l’IMX 240, da 16 MP con doppio flash LED, stabilizzatore ottico e la registrazione video fino a 2160p. OnePlus One si basa anch’esso su un sensore Sony, ma con risoluzione di 13 MP, anch’esso coadiuvato da un doppio flash LED, modalità HDR e autofocus. Come già per la RAM, vale il discorso della tecnologia usata. Algoritmi software a parte, il sensore del Galaxy S6 (lo stesso del Note 4) ha più potenzialità sia per le foto che per i video.

    OnePlus One batteria

    L’unità del Galaxy S6 ha una capacità di 2.550 mAh mentre quella del OnePlus One di ben 3.100 mAh. Quest’ultima, complice lo Snapdragon 801, garantisce un’eccellente autonomia che può durare fino a due giorni con un uso misto. Galaxy S6, però, integra alcune tecnologie nuove: ricarica wireless (supportati i due principali standard) e ricarica rapida. Entrambi non sono removibili.

    Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge

    Mentre OnePlus One sta ricevendo Android 5.0 in queste settimane, Galaxy S6 lo avrà preinstallato e personalizzato con la TouchWiz proprietaria. Quest’ultima è stata rivista sia per quanto riguarda le app preinstallate (meno) che per le opzioni (compattate). OnePlus One usa la ROM Cyanogen, una delle più popolari e apprezzate su Android dalla comunità.

    OnePlus One

    A prescindere dai prezzi che Galaxy S6 avrà (non inferiori ai 729 euro), OnePlus One vince: sin dal lancio è stato commercializzato al prezzo di un fascia media e ad oggi è acquistabile online a un prezzo di 269 euro per la versione da 16 GB e 299 euro per quella da 64 GB.

    756

    ARTICOLI CORRELATI