NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Unuiga Game PC U1: nuova piattaforma cinese per Tegra K1

Unuiga Game PC U1: nuova piattaforma cinese per Tegra K1

I cinesi apprezzano Tegra, non ci piove

da in Hardware, nvidia
Ultimo aggiornamento:

    unuiga game pc u1

    Dopo la consolle del gioco Warchief, ecco quindi una nuova soluzione equipaggiata dall’ultima nata nei laboratori ricerca e sviluppo di NVIDIA. Tegra K1, piccola belva in fatto di prestazioni, effettua una nuova comparsa in un apparecchio con Android 5.0. La grande differenza tra questo Unuiga Game PC U1 e le altre soluzione disponibile nel mercato cinese è che quest’ultima è destinata anche all’export e, quindi, non solo dovrebbe essere possibile procurarsene una, ma in più il suo sistema è totalmente e correttamente tradotto in svariate lingue. L’apparecchio riprende un formato con dimensioni abbastanza sorprendenti: 10 cm di spessore, 24 cm di larghezza e 21 cm di profondità. Una scatola abbastanza importante quindi, ma meno importante rispetto a Warchief.

    All’interno troviamo quindi il processore NVIDIA Tegra K1 quad-core Corte-A15 a 2.3GHz associato ad un chip grafico Kepler 192 core. Questa soluzione è associata a 2GB di RAM con alcune versioni che disporranno anche di 4GB di DDR3. Il processore monta un dissipatore in metallo con un piccolo ventilatore. Ma un sistema di estrazione più diretto rispetto a quello che troviamo nei portatili e una dissipazione diretta verso l’esterno sarebbe più adatto su questo tipo di soluzione, soprattutto per via dello spazio a disposizione. Questo macchinario non ha beneficiato di raffinatezze all’avanguardia in quanto a raffreddamento per cui il piccolo ventilatore potrebbe invecchiare prima del previsto e generare un rumore noioso.

    Da notare anche che il processore è montato su di una scheda fissata sull’apparecchio attraverso uno slot, una soluzione che porterà ad una eventuale evoluzione di un altro prodotto di questo tipo in futuro. Lo stoccaggio si farà attraverso eMMC da 16GB o 32GB e potrà essere esteso grazie ad un lettore microSD. L’uscita video si farà su una HDMI 2.0 permettendo di leggere la qualità 4K a 60 immagini per secondo. Una bella notizia viste le capacità di Tegra K1 in questo ambito.

    Unuiga Game PC U1 è tra l’altro in grado di leggere una definizione fino a 2160p a 60 immagini per secondo e sarà equipaggiato con una versione di Kodi 14.1.

    La connessione alle reti è garantita da un Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac su due bande, ma anche tramite Ethernet non ancora dettagliato. Un modulo Bluetooth è anche presente. 4 porte USB di cui due 3.0 sono disponibili così come una porta MicroUSB interna: il macchinario è alimentato tramite una porta da 12 volt 3 ampere da 5.5 mm di diametro. Saranno disponibili alcuni accessori come optional: telecomando joystick Bluetooth e l’accoppiata tastiera-mouse. Al momento U1 non è in vendita, ma dovrebbe essere disponibile nel secondo trimestre del 2015 ad un prezzo di 145 dollari in versione da 2GB di RAM e 16GB di memoria e 145 dollari per la variante 4GB di RAM e 32GB.

    Google e l’intelligenza artificiale che impara da sola i vecchi videogiochi

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hardwarenvidia
    PIÙ POPOLARI