Natale 2016

11 curiosità su Star Wars che forse non conosci

11 curiosità su Star Wars che forse non conosci
da in Lifestyle, star-wars
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26

    Star wars

    Star Wars ha lasciato un segno significativo nel mondo del cinema per quanto riguarda il genere Sci-Fi il primo George Lucas l’ha lanciato nel lontano 1977, ma Star Wars non è semplicemente un film è molto di più. Infatti dal film è stato creato un mondo, un mondo fatto anche di gadget tecnologici più o meno futuristici e più o meno reali. Oggi, sfruttando la scia dell’uscita a breve del nuovo capitolo della saga, andiamo a vedere 11 fatti curiosi che forse non conosci.

    I fan di Star Wars chiedono sempre le riedizioni dei vari capitoli su ogni nuovo formato possibile. Muren ha quindi commentato che: “Se c’è un modo, nel prossimo futuro, di fare una versione ologramma e i fan la vogliono, allora bisogna farla”.

    Sicuramente una delle cose che rende affascinante Star Wars sono certamente gli effetti sonori, vi ricordate la spada laser quando si accende l’effetto sonoro era molto suggestivo. Ve le ricordate le PodRacer? Gli effetti sonori erano tutti italiani, infatti venivano usati i rombi delle Ferrari.

    Adesso il passaggio dal Grande Schermo alla Home Edition è molto veloce, invece una volta tutto si muoveva tutto più a rilento. La prima versione di Star Wars in VHS noleggiabile arrivò solamente nel 1982.

    Siete dei fan di Star Wars e amate giocare con l’Xbox 360? Allora non potete perdervi la versione della console Microsoft che riprende le fattezze del simpatico robottino R2D2.

    Anche Darth Vader non ha resistito al fascino di Instagram, a quando la prima selfie con suo figlio?

    In attesa della versione olografica possiamo goderci Star Wars nei seguenti formati: VHS, Betamax, Laser Disc, V2000, DVD, digitale e Blu-ray.

    Lucas ha sperato fino alla fine di far sedere sulla sedia da regista vicino a lui il suo amico Spielberg, ma questo non è avvenuto. Lucas però ha avuto modo di vedere in azione, con degli effetti speciali niente male, il suo amico Spielberg con il film “La guerra dei Mondi”.

    2200 effetti digitali speciali non sono bastati per ottenere l’Oscar, infatti l’episodio III – La vendetta di Sith è l’unico capitolo della saga a non aver vinto la statuetta d’oro.

    Lucas è un genio e come tale è anche difficile da gestire, questo lo sanno bene le persone che hanno collaborato con lui. In particolare il team degli effetti visivi che stressati dai continui cambiamenti imposti da Lucas hanno inserito in una sequenza due oggetti di protesta: una scarpa e una patata.

    I primi ad introdurre il Dolby Stereo nei film non è un record di Star Wars ma di Barbra Streisand A Star is Born.

    Nella versione Blu-Ray i responsabili della produzione hanno dichiarato che hanno utilizzato l’audio originale della prima versione.

    642

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI