Natale 2016

Bitmoji: cos’è e come funziona l’applicazione

Bitmoji: cos’è e come funziona l’applicazione
da in Applicazioni, Guide HiTech, Mobile
Ultimo aggiornamento: Martedì 24/05/2016 18:30

    bitmoji

    Quando chatti con i tuoi amici usi più emoticons che parole? Sei un fan di emoji (immagini divertenti e personalizzabili)? Allora ti consiglio di provare le Bitmoji dell’applicazione Bitstrips, io le uso praticamente da quando sono uscite e devo dire che sono veramente fenomenali sia se le vuoi usare per divertimento con i tuoi amici ma le puoi usare anche per altri impieghi. Quali ? Se ti interessa sapere quali sono seguimi in questo articolo e se hai domande sfrutta i commenti.

    L’azienda che ha creato l’applicazione Bitstrips ha preso le caratteristiche dei cartoni e l’ha applicate alle emoticon, il risultato è una evoluzione delle emoticon molto divertenti e personalizzabili. Una caratteristica che le differenzia dalle vecchie emoticons è che quelle potevano essere utilizzate solo nelle chat/sms mentre queste hanno diversi utilizzi tra cui anche nei Social Media.

    L’applicazione è scaricabile in maniera gratuita ed è disponibile sia per iOS che Android inoltre una volta installata e fatta partire la si può collegare al proprio account Facebook, in questa maniera potrete condividere le vostre Bitmoji anche con i vostri amici

    L’applicazione è personalizzabile fin dal suo primo utilizzo, infatti quando create il vostro account potete creare il vostro avatar a vostra immagine e somiglianza (alto, basso, magro, grasso, pelato, con i capelli lunghi, barba, pizzetto etc..) e modificarlo se non vi riconoscete più in lui. Ad esempio il mio ha iniziato ad esistere con il pizzetto ed ora ha la barba. La personalizzazione non è solamente a livello fisico, ma l’applicazione è molto attenta al vostro outfit. Quindi potete scegliere per il vostro avatar un abbigliamento sportivo, eccentrico oppure il classico giacca e cravatta. Io ho scelto giacca e cravatta il vostro outfit invece qual è ?

    Abbiamo detto che le Bitmoji possono essere utilizzate anche durante le vostre chat su WhatsApp o con un semplice SMS. Se le volete utilizzare in questa maniera dovrete abilitare la tastiera del vostro smartphone. Se usate iOS dovete seguire questo percorso: Impostazioni ==> Generali ==> Tastiere ==> Aggiungi nuova tastiera e selezionare Bitmoji. Impostata la tastiera potrete utilizzare le Bitmoji per WhatsApp, Social Media e SMS mentre se usi Android ti basterà fare copia e incolla per sfruttare le Bitmoji. Ma che utilizzi possiamo fare, oltre quelli ludici, di queste Bitmoji? Io ti racconto la mia esperienza se tu hai altre idee lascia il tuo contributo nei commenti. Inizialmente lo usavo solamente per “divertimento” con gli amici, oggi invece ho allargato l’utilizzo anche al mio blog e anche alla fanpage del blog. Le trovo comode per comunicare in maniera rapida e divertente, inoltre ho riscontrato un feedback positivo di engagement quando le utilizzo.

    522

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI