Natale 2016

Come vedere Blu ray su Mac: la guida

Come vedere Blu ray su Mac: la guida
da in Apple, Blu ray, Guide HiTech, Hardware, Macbook
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    blu ray mac

    I DVD sembrano resistere, anche se c’è da riconoscere il formato Blu Ray è sicuramente tra i migliori per la sua qualità visiva e sonora. Tra gli ultimi dispositivi disponibili in commerci molti consentono di leggere questo formato di ultima generazione, ma i possessori di prodotti Apple avranno notato che non è il caso loro. Oltre ad escludere il formato Blu Ray, il gigante della Mela ha persino deciso di rimuovere i lettori DVD dalla maggior parte dei suoi propri dispositivi. E quando il SuperDrive è presente su un modello della Mela morsicata, si tratta solamente di un supporto per CD e DVD, niente di più. Ma non disperate, non per questo vuol dire che il vostro Mac è nell’incapacità di riprodurre un disco Blu Ray, anzi. Tuttavia avrete bisogno di un aiuto esterno tramite hardware e software. Come? Ve lo spieghiamo subito.

    Prima di tutto avete bisogno di un lettore Blu Ray. Ne trovate di tutti i colori in commercio e gran parte di essi funziona tranquillamente con Mac. Quello che farà al caso vostro è un lettore esterno con cavo USB che potrete collegare al vostro Macbook o al monitor del vostro iMac. Per farvi un’idea, su Amazon trovate lettori Blu Ray sui 75 euro, affidabili e veloci, con marchio Samsung e che supportano addirittura il formato 3D. Per i più esigenti invece, sono disponibili anche hardware esterni che si adattano alla perfezione al design del vostro Apple: in questo caso consigliamo di orientarvi verso Archgon con un coperchio argentato e sicuramente più costoso. Semplice o più ricercato, il mercato dei lettori Blu Ray esterni è fitto e non trovare il device che faccia al caso vostro sarà pressoché impossibile.

    Una volta che avete trovate l’hardware che vi conviene, potete passare alla tappa successiva: il software. Sì perché l’hardware da solo non è sufficiente per visionare un film Blu Ray. E’ necessaria un’applicazione che supporti quel formato. Sul web trovate numerosi programmi in grado di leggere dischi Blu Ray. Chi cerca il giusto compromesso tra affidabilità e prezzo contenuto, potrà orientarsi verso Blu-ray Player per Mac che potete scaricare al costo di 39.95 dollari. Se cercate qualcosa di meno oneroso, per voi c’è Aiseesoft Mac Blu-ray Player a 24.95 dollari. Altro software che consigliamo è Macgo Mac Blu-ray Player a 37 euro (è disponibile una versione di prova). Come far durare di più la batteria iPhone, iPod e Mac

    482

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI