I 10 migliori altoparlanti Bluetooth portatili

I 10 migliori altoparlanti Bluetooth portatili
da in Bluetooth, Cellulari, Guida all'acquisto, Mobile
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    Migliori altoparlanti portatili

    Gli altoparlanti Bluetooth portatili sono ottimi strumenti per ascoltare la musica senza essere limitati dagli altoparlanti integrati di smartphone e tablet. La qualità paga sempre, motivo per cui abbiamo stilato una lista dei 10 migliori dispositivi in questo segmento commerciale. Nomi come Harman, Bose e TDK per un suono cristallino, buona portatilità, autonomia sufficiente e prezzi variegati.

    L’Harman Infinity One è uno dei migliori altoparlanti portatili in circolazione. Il suo costo di 300 dollari lo rende un prodotto più adatto a chi cerca il meglio anziché a coloro che vogliono semplicemente ascoltare la musica in comodità. Infinity One integra anche un chip NFC e ha un’ottima batteria. Le sue capacità permettono di ascoltare la musica senza problemi in tutta la stanza.

    Dobbiamo fare una premessa: il Fluance Fi30 non è esattamente portatile perché deve essere sempre collegato a una presa da muro. Va bene se lo volete portata di casa in casa, ma non potete usarlo all’aperto: Questo difetto a parte, è un ottimo altoparlante, capace di fornire un audio elevato e cristallino. Costa anche molto meno del Harman Infinity One: 149 dollari.

    Questo è quello più “avventuroso”: resiste a polvere e acqua e ha un design robusto che può sopportare qualche botta extra. Per quanto riguarda lo stesso design, il TREK Flex può essere posizionato sia in verticale che in orizzontale senza perdita di qualità.

    Ciò che rende speciale Ultimate Ears Boom è la sua applicazione ufficiale per Android e iOS. Usando smartphone e tablet, infatti, si può personalizzare il suono che esce da questo altoparlante portatile e si può sincronizzare con un altro prodotto Boom per un audio surround.

    Se amate gli altoparlanti davvero portatili, dovete dare uno sguardo a questo Kardon Esquire Mini, spesso come due smartphone e altrettanto portatile. Al prezzo di 150 dollari, la qualità e il volume del’audio non risentono delle ridotte dimensioni dell’altoparlante, facile da trasportare.

    Il prodotto di Creative fa qualcosa in più rispetto agli altri altoparlanti Bluetooth in lista: permette di registrare l’audio e salvarlo su una scheda microSD e può essere usato dal computer tramite la porta aux per aumentare il volume oltre quello permesso dal PC. Il design è curato e al prezzo di 129 dollari è una scelta quasi obbligata.

    Bose è un nome che anche i meno esperti conoscono. SoundLink Color è un ottimo altoparlante portatile dotato di cinque opzioni diverse per l’ascolto della musica. L’autonomia garantita è di circa otto ore.

    Può essere usato sia in verticale che in orizzontale. Inoltre, il suo peculiare design, un chip NFC e 10 ore di autonomia sono elementi che non passano inosservati. Denon Envaya è in vendita a 199 dollari.

    Il secondo più economico di questa lista. Al prezzo di 99 dollari, non resterete delusi dal UE Mini Boom. Piccolo, ma contiene un’ottima potenza audio, capace di sopperire alla maggior parte delle esigenze audio. Il suo design compatto, poi, lo rende un altoparlante portatile perfetto.

    Sebbene i bassi non siano della stessa qualità del UE Mini Boom, il Koss BTSi costa solo 59 dollari ed è un perfetto esemplare di altoparlante portatile. Garantisce un audio ricco e variegato e il design è sufficientemente solido e compatto per poter essere portato ovunque.

    680

    ARTICOLI CORRELATI