Natale 2016

I 3 migliori smartphone Android per il tuo business

I 3 migliori smartphone Android per il tuo business
da in Guida all'acquisto, Mobile
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    LG G Flex 2 HTC One M9 Samsung Galaxy Edge S6

    Tempo di novità per il mondo Android infatti in questo periodo abbiamo assistito al lancio di molti modelli nuovi che andranno a sostituire presto i vecchi modelli dei nostri lettori. Oggi andiamo a vedere tre modelli ideali per chi usa lo smartphone anche per lavoro. I modelli presi in esame sono: Samsung Galaxy S6 Edge, HTC One M9, LG G Flex 2. Il tuo smartphone preferito qual è ? Lascia il tuo parere nei commenti, il tuo punto di vista sarà sicuramente utile ad altri lettori in particolare chi deve cambiare il vecchio telefono.

    Il primo punto che andiamo ad analizzare sono le performance di questi tre smartphone e iniziamo con LG G Flex 2. Questo smartphone monta un processore di nuova generazione che si chiama Snapdragon 810. Questo processore, anche se buono da un punto di vista di potenza, presenta alcuni problemi di surriscaldamento quando si trova sotto stress. LG ha voluto precisare che rilascerà un aggiornamento per risolvere questo problema. HTC One M9 è uno smartphone molto interessante che ha ottenuto dei punteggi alti nei test stress del proprio processore. Il più performante però è lo smartphone che ha per anni dominato il mercato, insieme ad Apple, ovvero lo smartphone di Samsung il Galaxy S6 Edge. Ok qualcuno potrebbe pensare che questo confronto a chi ha la CPU più potente sia una inutile gara puerile, ma ne sei proprio sicuro? Se usi lo smartphone per lavoro sicuramente userai anche delle applicazioni di produzioni “esigenti”, ecco lo vedi allora che la potenza serve??

    Tutti questi smartphone, nessuno escluso, hanno un solo grande problema invecchiano velocemente praticamente vale la regola per calcolare l’età dei cani: 1 anno smartphone uguale a 7 anni umani. Quindi anche questo diventa un parametro importante per valutare uno smartphone, ovvero chi “invecchia” meglio. Nei test che sono stati eseguiti, compresi anche quelli di resistenza, quello che è uscito meglio è stato lo smartphone LG G Flex 2.

    Questa è la prova dove cadono molti smartphone anche quelli più blasonati, infatti gli smartphone di nuova generazione hanno dei grossi problemi con la durata della batteria (sia da un punto di vista di durata giornaliera che proprio la durata della vita della batteria). Quindi questo è parametro molto critico da valutare per la scelta dello smartphone. I test eseguiti, sono sempre gli stessi ovvero l’utilizzo di internet, foto, video, video HD e altro, che hanno messo sotto stress le batterie degli smartphone che sono le seguenti: G Flex 2 (3000mAh), M9 (2840 mAh) e S6 Edge (2600mAh). Questa “battaglia” è stata vinta dallo smartphone di LG, insomma questo smartphone è una piacevole sorpresa visto che ha dovuto gareggiare con nomi più blasonati.

    Adesso tocca a te e se permetti ti voglio fare due domande. La prima è: quale smartphone preferisci e perché ? La seconda invece è: secondo te quale parametro è fondamentale per valutare uno smartphone?

    579

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI