Le migliori Workstation del 2015

Le migliori Workstation del 2015
da in Computer, Hardware
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 09:11

    workstation

    In cerca di una Workstation professionale? Qui di seguito trovate una lista delle migliori Workstation del momento con scheda madre professionale. La nostra lista presenta solo la creme de la creme delle Workstation e vi consiglia il modo migliore su come muovervi prima dell’acquisto.

    mac pro hero 650 80

    Nonostante le sue dimensioni davvero molto contenute, Mac Pro è tra i prodotti migliori in fatto di workstation. Dispone di processori quad-core o six-core Intel Xeon. Le schede sono di tipo AMD FirePro D300 o D500, ma è possibile personalizzarle con GPU D700 con 6GB di GDDR5 VRAM sull’Apple Store online. Il processore Xeon E5 parte a 3.7GHz, ma è possibile migliorarlo con un processore 12-core da 2.7GHz. La memoria è quella standard, ma può essere espandibile fino a 64GB. Troviamo quattro porte USB 3.0 ad alta velocità e sei porte Thunderbolt. Queste qui si basano sul nuovo protocollo Thunderbolt 2 che si integra con due canali 10GB offerti dalla prima generazione di Thunderbolt in un canale bidirezionale da 20GB, ideale per lo streaming che richiede velocità come i video 4K. C’è anche una porta HDMI e due prese Gigabit Ethernet, anche se dovrete fare a meno del lettore SD. In termini di connettività si parla di Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.0. Mac Pro parte da 2.999 dollari: una macchina potente e costosa, un capolavoro di ingegneria.

    dell_precision_t7610 650 80

    Descritta da Dell come la workstation più potente del mondo, la Precision T7610 è una workstation di gamma media nata dopo anni di esperienza da parte del costruttore di Austin. E’ stata pensata alla perfezione, progettata con esperienza e ha un prezzo ragionevole. Il suo peso è di soli 14 kg. All’interno di Dell Precision T7610 si trova una scheda madre ATX con processore Intel C602 con una RAM da 16GB (quattro moduli da 4GB), un controllore LSI 2308 SAS/SATA e una scheda NVIDIA Quadro K4000 da 3GB. E’ l’oggetto adatto per amanti di personalizzazione: gli utenti possono scegliere di aumentare la capacità di stoccaggio. E’ possibile anche personalizzare il software (McAfee, Microsoft Office), le periferiche (display, tastiera o mouse) o i servizi abbinati all’apparecchio (protezione dati, installazione cliente, etc.).

    FUJITSU CELSIUS W5301

    Le workstation con desktop possono essere grandi e costose, ma non è il caso di Fujitsu Celsius W530, una workstation entry-level compatta ed economica sviluppata per colmare il vuoto tra i computer top di gamma e i modelli professionali ben più costosi. Ha solamente un processore, ma questo fatto viene giustificato dal prezzo di 2.160 dollari. Le prestazioni non mancano grazie al suo Quadro K2200 che regge il passo del processore Xeon in ambito grafico. La memoria interna è pari a 1TB anche se è possibile espanderla secondo le proprie esigenze. La qualità complessiva non è ai livelli di Dell, ma non è quello a cui si guarda quando si è di fronte ad un prezzo estremamente competitivo.

    Macbook Air Retina 12″ in uscita: foto e rumors sulla scheda

    638

    ARTICOLI CORRELATI