Come aumentare lo spazio su iPhone 6

Come aumentare lo spazio su iPhone 6
da in Apple, Guide HiTech, iPhone, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    iphone 6

    Hai comprato il nuovo iPhone 6 e magari hai preso la versione 128 GB così sei sicuro di avere spazio sufficiente per le tue foto e i tuoi video? Presto ti accorgerai che tra foto, video, applicazioni e aggiornamenti i 128 GB non ti basteranno e allora hai solo due soluzioni: o cancelli qualcosa o leggi questo articolo dove andiamo a vedere come aumentare lo spazio sul nostro iPhone 6. Come dite ? 128 GB sono più che sufficienti ? Mi dispiace contraddirti ma lo spazio non è mai troppo, considerando che ogni volta che aggiornate iOS viene consumato spazio, le applicazioni vengono scaricate e che le foto (e i video) ormai sono sempre in alta risoluzione di spazio ve ne servirà molto.

    Apple ha dichiarato che il nuovo iPhone ha un Wi-Fi più potente e allora perché non sfruttarlo per aumentare lo spazio di memoria? Per farlo ci serve una connessione Wi- Fi e Media Share. Questi sono dei device con connessione Wi-Fi dove è possibile collegare hard disk USB, chiavette USB o schede SanDisk. Questo è molto comodo perché possiamo aumentare lo spazio da utilizzare in base anche alle esigenze.

    Se volete una soluzione meno “Mobile” della precedente allora potete scegliere l’Hard Disk di Rete con il cavo Ethernet o Wi-Fi. Una volta collegato alla vostra LAN casalinga (o in ufficio) questo device avrà un indirizzo IP e quindi sarà raggiungibile dal vostro iPhone che lo potrà utilizzare come storage o per fare lo streaming.

    L’iPhone ha sempre avuto un grosso limite (che Apple ha sempre venduto come scelta Aziendale), non è possibile inserire schede SD per aumentare lo spazio. Ultimamente però sono uscite delle chiavette USB che sfruttano anche la porta Lightning e quindi possono essere sfruttate sia per l’iPhone che per il computer. Un esempio potrebbe essere la SanDisk iXpand da 16 GB. Questo dispositivo è molto comodo se dovete trasferire file da iPhone a Computer o viceversa, vi basterà trasferire il file sul device e il gioco è fatto.

    Una soluzione molto flessibile, perché si può applicare anche ad altri dispositivi e non solo al vostro iPhone, è quello di aprire un account cloud (ad esempio DropBox) da utilizzare per archiviare i vostri dati. Questa è una soluzione molto comoda perché oltre ad accedere in ogni posto ai vostri dati potete farlo da ogni dispositivo.

    467

    ARTICOLI CORRELATI