NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Multitasking su Android: le 7 app da scaricare

Multitasking su Android: le 7 app da scaricare
da in Android, Applicazioni, Mobile
Ultimo aggiornamento: Venerdì 22/05/2015 13:01

    App Android multitasking

    Il multitasking è uno degli aspetti più importanti dell’esperienza mobile se non IL più importante. Le 7 app che vi stiamo per descrivere permettono di migliorare il multitasking su Android in maniera semplice senza ROM o nuovi launcher: basta un’app. Switchr, ad esempio, migliora l’esperienza dell’app switcher preinstallato; C Floating permette di usare tutte le app che vogliamo in finestra contemporaneamente mentre Last App Switcher offre un facile metodo per spostarsi tra le ultime due app usate.

    Tiny Apps è una comoda app che include dodici applicazioni, come un registratore audio, un file manager, un cronometro e un’app per disegni superficiali, che “fluttuano” nella pagina Home in piccole finestre. Non sono widget perché non sono fissi; possono essere usati direttamente dalla Home e la loro finestra spostata con il tocco delle dita, simulando l’esperienza desktop.

    SideControl è un’app leggermente diversa. Aggiunge tre schermate che possono essere richiamate con uno swype da destra, da sinistra o dal basso e che permettono di gestire facilmente le impostazioni, di chiudere tutte le app aperte e la schermata di blocco oppure di usare le app in finestra, ad esempio.

    Lazy Swype ampia il concetto di impostazioni rapide. Con uno swype dall’angolo inferiore destro o sinistro dello schermo si accede a una schermata aggiuntiva da cui si possono vedere le app più usate o recenti, gestire molte più impostazioni rispetto al normale.

    Last App Switcher è molto semplice: installa un metodo facile di passare tra le ultime due app usate. Un metodo comodo e gratuito per navigare sul browser e rispondere ai messaggi su WhatsApp in arrivo, per esempio, senza passare costantemente dalla lista di app aperte, che può rendere fastidiosa l’esperienza.

    Link Bubble Browser mira a migliorare l’esperienza di navigazione browser. La sua peculiarità consiste nel loro portare l’utente sulla nuova pagina web ogni volta che si clicca su un link; invece aspetta che la pagina sia caricata e poi con un’animazione fa sapere all’utente del caricamento avvenuto. Offre anche la possibilità di condividere i link o aggiungere video YouTube all’app trascinando l’icona.

    C Floating funziona in maniera simile a Tiny Apps permettendo di usare le applicazioni in finestra. Ognuna di esse viene aperta sopra l’altra ma tutte sono interattive nello stesso momento. Utile magari per segnare l’appuntamento sul calendario mentre ne leggiamo i dettagli sull’e-mail, per esempio.

    Chiudiamo la rassenza delle app Android per migliorare il multitasking con Switchr. Si sviluppa in maniera simile al normale app switcher, ma offre tue visuali per personalizzare l’esperienza: Flow, Slide e Arch. In quest’ultimo caso, lo swype verrà effettuato dal lato e si potrà scegliere tra le ultime app aperte da una visuale ad arco.

    561

    PIÙ POPOLARI