Pebble Time in uscita: scheda e funzionalità

Pebble Time in uscita: scheda e funzionalità

Tre mesi dopo il suo lancio su Kickstarter, Pebble Time è ormai pronto e le prime consegne partiranno già dai prossimi giorni

da in Gadget, Smartwatch
Ultimo aggiornamento:

    pebble_time

    Pebble Watch è spesso considerato come uno dei pionieri nel mercato degli orologi connessi. Lanciato nel 2012 in seguito ad una campagna di finanziamento partecipativo di successo, l’orologio fa fatica a rinnovarsi. Il suo creatore ha rivisto il suo design nel 2014 pur conservando la stessa base tecnica, tra cui il display monocromo. C’è da dire che c’è un vantaggio. Consuma poca energia ma, rispetto agli orologi più evoluti proposti dalla concorrenza, ha finalmente decido di sostituirlo con un display a colori su Pebble Time che era stato svelato su Kickstarter a febbraio.

    Il costruttore si è mosso molto bene visto che gli utenti del web sono stati numerosi ad apportare il loro sostegno. 78.000 approssimativamente, per oltre 20 milioni di dollari sulla totalità della campagna. Un successo al quale Apple Watch, presentato da poco, avrebbe ampiamente partecipato. Bisognava poi produrre e poi spedire l’orologio. Le prime consegne erano stimate per il mese di maggio, la cui fine iniziava pian piano ad avvicinarsi mentre la conferma si faceva aspettare.

    Non c’è da preoccuparsi quindi se siete tra i primi acquirenti. La scadenza sarà praticamente rispettata visto che un nuovo comunicato è stato da poco postato su Kickstarter per indicare che le spedizioni partiranno dal 27 maggio, ovvero domani.

    Detto in altre parole, le prime Pebble Time dovrebbero essere consegnate a inizio giugno. Ovviamente, l’applicazione dedicata sarà messa a disposizione allo stesso momento.

    Visto che, considerando che i Pebble Time impiegano un sistema operativo diverso, non è la stessa app rispetto ai primi Pebble, la quale rimarrà comunque disponibile. Quella nuova si chiama invece Pebble Time Watch e sarà, come promesso, proposta su iTunes e Google Play Store, sia per gli utenti iOS che Android. Servirà a tarare l’orologio connesso così come a scaricare i quadranti e le applicazioni. Sottolineiamo che, se vi siete persi la campagna Kickstarter, è possibile ottenere informazioni per mail sulle pre-ordinazioni grazie al sito ufficiale del marchio: getpebble.com

    Moto 360 2 in uscita? I rumors sulla seconda generazione

    384

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetSmartwatch
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI