Android M vs iOS la sfida continua

Android M vs iOS la sfida continua
da in Android, Apple, Google, Mobile
Ultimo aggiornamento: Lunedì 15/06/2015 13:35

    android4 ics vs ios6

    Da poco si sono conclusi due grossi eventi, il I/O 2015 e il WWDC 2015, che hanno portato grosse novità per quanto riguarda i sistemi Operativi Mobile si parla di Android M e iOS9. Entrambi i sistemi operativi sono stati presentati come innovati e migliori rispetto a tutti e a tutto, sarà così? Questo lo potremmo scoprire solamente con il tempo, per adesso noi possiamo andare a vedere cosa è stato annunciato e possiamo fare un primo confronto tra Android M e iOS9.

    Lo scontro Android vs iOS significa scontro commerciale tra Google e Apple, ormai questi due colossi c’hanno abituati ad un botta e risposta strategico che assomiglia sempre di più ad una partita a scacchi. E anche questa volta le cose non sono diverse e il primo a colpire è stato Google con il suo Android M e la risposta Apple non si è fatta aspettare con iOS 9. Il primo botta e risposta importante è stato sul lato musica con Apple che ha lanciato un nuovo sistema di streaming che farà concorrenza sia a Spotify che al Google Play Music. I servizi sono abbastanza simili, offrono più o meno le stesse cose, unica pecca di Google è che non è riuscito a mettere in risalto il servizio come ha fatto Apple. In iOS 9 Apple ha fatto un buon lavoro per la gestione di risparmio della batteria e del multi-tasking, funzioni che invece sono già gestite molto bene su Android e che naturalmente Android M ha mantenuto. L’altro terreno di scontro importante dove si sono confrontati Google e Apple è nella gestione dei pagamenti tramite smartphone. Su Android troviamo l’Android Pay mentre per gli utenti Apple ci sarà l’Apple Pay, entrambi useranno la tecnologia NFC.

    Il controllo vocale dello smartphone è una delle funzioni interessanti chiamare, mandare sms o postare su Facebook tutto con la voce. Certo i due sistemi (quelli di Google e Apple) ancora non sono perfetti per avere un controllo totale con la voce però qualcosa sta migliorando. Durante i due eventi di presentazione entrambi i colossi hanno mostrato le migliorie che hanno apportato al controllo vocale, certo non è ancora il top però è un buon inizio per arrivare al tanto cercato controllo completo dello smartphone solo con la voce. Il tutto si basa sull’algoritmo per il controllo vocale che è stato migliorato per rendere sempre più semplificato la capacità ricettiva, infatti fino ad oggi il problema era che questi due sistemi di controllo vocale non capissero quello che uno diceva. Le nuove versioni di Siri e Google Now saranno disponibili per tutti da questo autunno utilizzando i due nuovi sistemi operativi Android M e iOS 9.

    Android o iOS ? Non importa quale andrete a scegliere l’importante è esserci, infatti Android M e iOS9 sono i due migliori sistemi operativi mobile disponibili al momento e sarebbe un vero peccato perderli. Tu da che parte ti schieri? iOS o Android M ? Lascia il tuo parere nei commenti

    569

    ARTICOLI CORRELATI