Come trasferire contatti SIM da Google a Android

Come trasferire contatti SIM da Google a Android
da in Android, Google, Guide HiTech, Mobile
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    sim google android

    I contatti presenti nel vostro smartphone possono essere difficili da gestire, ma uno dei modi migliori per salvare il numero di tutti i vostri amici è quello di salvarli nel cloud. Oggi vi mostriamo come trasferire i vostri contatti nel cloud. Salvare i vostri contatti nel vostro account Google è un processo facile e veloce che può farti risparmiare molto tempo e frustrazione. Questo vuol dire che quando comprate un nuovo dispositivo Android e vi collegate ad esso, I contatti di amici e famiglia saranno già pronti ad aspettarvi. Inoltre, se passate ad un cellulare iOS, Windows Phone o BlackBerry, potete sempre cambiare i vostri dati da Google. Seguite la nostra guida per scoprire come trasferire contatti SIM verso Google su Android.

    Avviate l’applicazione dei contatti, cliccate sull’icona del menu (è spesso caratterizzata da tre… nella parte alta a destra) e selezionate Importa/Esporta. In seguito bisognerà selezionare “Importa da SIM”, il che vi consentirà di conservare nomi e numeri che avete salvato sulla Sim del vostro smartphone.

    A questo punto, comparirà una nuova schermata che vi consentirà di scegliere l’account Google nel quale salvare i vostri contatti. Se avete registrato un numero elevato di accanto Google sul vostro smartphone, in questo caso avrete svariate opzioni. Scegliete semplicemente l’account sul quale volete sincronizzare tutti i vostri contatti. Un’altra schermata comparirà con la seguente dicitura: “Leggendo la SIM”. A questo punto, I vostri contatti verranno importati.

    Quando vi occorre importare i vostri contatti dal vostro account Google, potete farlo aprendo l’applicazione dei contatti: cliccate quindi sull’icona del menu e selezionate Accounts. Scrivete poi “Google” sulla schermata che compare, fate tap sull’account Google nel quale volete salvare i vostri contatti e siete sicuri che l’applicazione Contatti sia aperta. E così, il gioco è fatto. Come importare contatti Outlook in pochi passi

    398

    ARTICOLI CORRELATI