Natale 2016

E3 2015: i 10 più importanti annunci di Microsoft

E3 2015: i 10 più importanti annunci di Microsoft
da in E3, Microsoft, Xbox One
Ultimo aggiornamento: Venerdì 15/07/2016 07:09

    microsoft stage

    L’ E3 2015 è stato davvero ricco di annunci importanti, specialmente per Microsoft e noi abbiamo raggruppato i 10 più importanti di tutta la conferenza tenutasi a Los Angeles. Nonostante ci siano state notizie importanti da parte di tutte le major del settore, Microsoft ha mostrato i denti e ha presentato delle innovazioni e delle migliorie degne di note, sia hardware che software. Nei mesi precedenti, tutta la compagnia, specialmente nel settore console, non ha goduto di un appoggio sfrenato da parte dei fan, ma, a quanto pare, il momento della svolta è arrivato ed è arrivato col botto, potremmo dire. Con la release di Windows 10 ormai alle porte, l’intero ecosistema subirà dei cambiamenti notevole a partire dall’introduzione delle DirectX 12, le nuove librerie dinamiche che dovrebbero permettere un sostanziale aumento delle prestazioni di tutte le macchine che utilizzeranno il nuovo sistema operativo Microsoft delle quali fa parte l‘Xbox ONE. Nuove IP e nuove periferiche hanno condito una conferenza che vede la console della casa statunitense oggetto di un grande restyling che permetterà, alle persone che ancora non l’hanno fatto, di decidere finalmente quale console next-gen acquistare. Senza ulteriori indugi ecco a voi l’elenco dei 10 annunci più importanti di casa Microsoft all’E3 2015.

    xbox 360 backwards compatibility

    Ne abbiamo già parlato in un precedente articolo, ma questa rappresenta davvero una svolta nell’ecosistema di Xbox ONE che, a partire da questa estate, sarà in grado di emulare i giochi della precedente generazione usciti per Xbox 360. Questo rappresenta un enorme vantaggio sui rivali della Sony ( che si sono detti fermi nella loro decisione di non voler introdurre questa feature nella loro console ), poichè spingerà chi ancora non ha acquistato un Xbox One a farlo senza, però, perdere i propri giochi preferiti, siano essi digitali o in copia fisica. A nostro parere questa costituisce un’ottima ragione per cui acquistare la console di casa Microsoft, senza contare che, molto probabilmente, essendo l’Xbox ONE nettamente più performante della sua sorella maggiore, i giochi saranno riprodotti decisamente meglio senza cali di frame rate e problemi di sorta.

    C’era davvero il motivo di proporre una nuova versione di un controller quasi perfetto? A quanto pare molti giocatori volevano avere di più dal controller dell’ Xbox One e così Microsoft ha deciso di lanciare Elite, il nuovissimo e personalizzabilissimo controller per la loro console. Con stick analogici di lunghezza modificabile, alette posteriori per avere ulteriori tasti, durezza dei dorsali regolabile, croce direzionale intercambiabile e un look davvero aggressivo, il nuovo controller non costerà poco (si vocifera attorno ai 150 $ ), ma costituirà il meglio del meglio per chi vuole giocare al massimo su Xbox ONE e, molto probabilmente anche su PC.

    fallout 4 mod

    Fallout 4, in uscita il 10 Novembre su Ps4, Xbox ONE e PC, godrà di una feature esclusiva di Microsoft. Mentre la versione Ps4 sarà non modificabile, la versione PC potrà essere moddata e le mod utilizzate potranno essere trasferite su Xbox ONE completamente gratis. Ci dispiace dirlo, ma questo round va completamente a Microsoft che surclassa Sony per quanto riguarda i contenuti di uno dei giochi più attesi di sempre. Grazie Microsoft.

    xbox game preview

    Chi conosce l’Early Acces di Steam avrà già capito di cosa si tratta: Microsoft permetterà agli sviluppatori indipendenti di postare i propri giochi in questa sezione del loro Store in modo che i giocatori possano provarla e recensirla, così che il gioco sia poi messo in vendita. Un enorme passo in avanti per quanto riguarda i giochi indie poiché molte persone avevano accusato la software house di non tenere in considerazione gli sviluppatori indipendenti.

    Dopo il successo dell’episodio reboot della famosissima saga di Tomb Raider, all’ E3 2015, Microsoft ne ha annunciato il seguito. Rise of the Tomb Raider vedrà una Lara ancora giovane, ma cresciuta rispetto al gioco uscito nel 2013 per Ps3, Xbox 360 e Pc ed il nuovo titolo sarà un’esclusiva Xbox ONE, ma i PC gamers sperano vivamente di poterla vedere un giorno sulle loro piattaforme. Durante il video mostrato alla conferenza Lara era davvero in seria difficoltà, il che ci lascia presagire che il gioco sarà decisamente più tosto del precedente capitolo.

    microsoft minecrafthololens

    Quanto sarebbe innovativo giocare a Minecraft entrando all’interno del gioco stesso? Grazie alle HoloLens, l’headset per realtà aumentata di Microsoft, questo sarà possibile. Si potrà interagire con una versione specifica del gioco zoommando, raccogliendo materiali e costruendo utilizzando le proprie mani come strumenti da lavoro e giocare in coop anche con persone che giocano ad una normalissima versione del gioco. Attenzione solo a non farvi esplodere un creeper in faccia…letteralmente.

    microsoft thedivision

    Microsoft è riuscita ad accaparrarsi la beta di The Division, il nuovo titolo targato Ubisoft e scritto da Tom Clancy, gioco in uscita l’anno prossimo per Ps4, Xbox ONE e PC. Nel gioco saremo in una New York post apocalittica e faremo parte della Division, un gruppo di soldati scelto per salvare il mondo. Il gioco sarà uno sparatutto in terza persona con elementi RPG e fasi di cooperazione. Nonostante sia stato annunciato nel 2013, l’hype è tanto e chi possiede una Xbox ONE potrà provarlo in anteprima questo inverno.

    Dopo ciò che era successo in Halo 4 siamo rimasti con qualche dubbio e, infatti in Halo 5 tuttie le nostre perplessità saranno spazzate via poiché vedremo la storia dalla prospettiva sia di Master Chief sia dallo Spartan incaricato di braccarlo, Jameson Locke. Con una modalità online in grado di gestire 24 giocatori nella stessa sessione, il gioco sembra poter offrire moltissime ore di divertimento ai fan della saga. Che sia questa la vera conclusione delle avventure di Master Chief? Ne dubiatiamo.

    La nuova IP mostrata all’ E3 è stata sviluppata da nomi illustri nel settore videoludico: Keiji Inafune e il suo studio, Comcept, entrambi ben conosciuti per essere i creatori di Mega Man e Metroid Prime. Recore mostra una ragazza accompagnata dal suo cane robotico in cerca di qualcosa. Cosa sta cercando? Non lo sappiamo ancora, ma ciò che succede nel trailer lascia davvero senza fiato.

    Inutile dire altro. Un nuovo capitolo della saga di Gears of war è stato annunciato all’E3 2015. Nuovo protagonista con co-protagonista annessa e nuovo stile grafico sono stati i fattori ce ci hanno emozionato durante il trailer di Gears 4. E dopo l’annuncio del nuovo GoW, la remastered edition di GoW1 è stata annunciata e sarà disponibile in beta in questi giorni. 1080p 60 Fps per un gioco che ha davvero fatto la storia della precedente console e che ora potrà emozionare i più giovani. Da brivido.

    Microsoft ha davvero sfoggiato molti assi nella manica all’E3 2015 e la cosa non può che farci piacere. Nuove IP, nuovi capitoli di giochi storici e nuove tecnologie sono i fattori chiave dello sviluppo di Microsoft per questa generazione videoludica. Voi cosa ne pensate? avete seguito la conferenza? Acquisterete i giochi che abbiamo menzionato? Fateci sapere la vostra e ricordate di resare sulle nostre pagine per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi per qualsiasi piattaforma.

    1518

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI