I 5 videogiochi che non abbiamo visto all’E3

Quali sono stati i videogiochi assenti durante l'E3? Andiamo a scoprirla in questa lista: alcuni usciranno in seguito, altri rimarranno nel dimenticatoio.

da , il

    Diciamolo sinceramente: l’E3 2015 è stato spettacolare. Dal ritorno dei videogiochi vintage alle dimostrazioni di VR, il congresso di quest’anno è stato memorabile. Ma come ogni anno, c’è sempre qualcosa che avremmo voluto vedere e che non c’è stato. Non importa quanti videogiochi i produttori abbiano presentato, ne vogliamo sempre di più. Ecco i 5 videogiochi che non abbiamo visto all’E3.

    The Legend of Zelda – Wii U

    Nintendo è stata piuttosto silenziosa quest’anno, ma un’anticipazione di The Legend of Zelda non sarebbe stata di troppo. Dopo il trailer di Star Fox Zero, molti fans di Nintendo ci pensavano, ma invece abbiamo avuto The Legend of Zelda: Triforce Heroes, un videogioco già esistente su Wii U che sbarca su 3DS.

    Red Dead Redemption

    “Fin quando ci saranno pistole e soldi, non ci sarà libertà.” Questo e tanti altri aforismi di John Marston erano assenti all’E3 di quest’anno. Molti si sono appassionati a Red Dead Redemption di Rockstar nel 2010 e aspettavano il seguito. Sebbene non ci siano conferme, il sequel arriverà, ma non quest’anno.

    Scalebound

    Un trailer di Scalebound per Xbox One era stato svelato lo scorso anno all’E3 di Microsoft nel 2014. Da allora? Niente. Dal trailer, tutti sono d’accordo nel dire che il videogioco sembra essere molto eccitante e speravamo di vederlo all’E3. Dovrebbe uscire nel corso di agosto anche se avremmo preferito vederlo prima!

    Animal Crossing

    Animal Crossing è molto coinvolgente e speravamo che arrivasse anche su Wii U, finalmente. Ma non è stato così. Allora, a quando un vero videogioco Animal Crossing per Wii U? Speriamo presto.

    Giochi per PS Vita

    Sony sta mollando la presa le sue consolle tascabili? Può darsi. Siamo sinceri: Sony ci ha stupiti con l’introduzione di giochi come The Last Guardian, Shenmue 3 e il remake di Final Fantasy, ma la PS Vita era assente dallo show. Il presidente di Sony, Shuhei Yoshida, ha spiegato che “ad essere onesti, non direi che porteremo grandi giochi per Vita.” In poche parole, Sony aveva troppa roba da presentare per preoccuparsi di Vita. Tuttavia il nuovo World of Final Fantasy dovrebbe arrivare su PS Vita.