Natale 2016

Sony Xperia Z3+ vs Z3 Compact: qual è il migliore?

Sony Xperia Z3+ vs Z3 Compact: qual è il migliore?

Meglio il nuovissimo Xperia Z3+ oppure il consolidato Xperia Z3 Compact, probabilmente il migliore

da in Mobile, Sony
Ultimo aggiornamento:

    Xperia Z3+ vs Xperia Z3

    Xperia Z3+ vs Xperia Z3

    Sony Xperia Z3 Compact ha impostato una qualità più elevata rispetto agli altri modelli “mini”: compatto sì, ma non per questo meno potente dell’allora top di gamma Xperia Z3. Xperia Z3+, invece, fa qualcosa in più: processore octa-core, design più sottile. Due dispositivi che sposano un pubblico diverso: grazie anche al costo ormai molto più contenuto, Xperia Z3 Compact è ideale per chi cerca un prodotto versatile e non ingombrante.

    Xperia Z3 Compact porta fede al suo nome: rispetto allo Z3+ include un pannello da 4,6 pollici a risoluzione HD, con una densità di 319 ppi. Xperia Z3+ preferisce superare il limite dei 5 pollici: include un pannello IPS da 5,2 pollici a risoluzione Full HD (424 ppi). Ovviamente le dimensioni sono a favore dello Z3 Compact: 127,3 x 64,9 x 8,6 mm e 129 g di peso; Xperia Z3+ misura invece 146 x 72 x 6,9 mm e pesa 144 g.

    Sebbene Xperia Z3+ sia uscito a quasi un anno di distanza dallo Z3 Compact, lo Snapdragon 801 di quest’ultimo non ha nulla da invidiare allo Snapdragon 810, che sulla carta offre prestazioni migliori e gestisce meglio la batteria. Devono poi essere sottolineati i problemi di surriscaldamento dello Snapdragon 810: la stessa Sony consiglia di spegnere lo smartphone più volte durante il giorno e sta sviluppando un aggiornamento software per migliorare la situazione.

    Cambia poco anche dal punto di vista della memoria: entrambi integrano 3GB di RAM e offrono l’espansione tramite microSD fino a 128GB. Nel caso del Xperia Z3+ lo spazio di archiviazione integrato è di 32GB; la metà, invece, su Xperia Z3 Compact, disponibile solo in versione da 16GB.

    La fotocamera del Xperia Z3+ non gode di un miglioramento rispetto a quella dello Z3, a sua volta integrata anche nello Z3 Compact. Stiamo guardando, insomma, allo stesso sensore grande 1/2,3 pollici da 20,7 megapixel affiancato da un flash LED, che registra video fino alla risoluzione di 2160p; le altre modalità di registrazione più rilevanti prevedono: 1080p@60fps e 720p@120fps. Discorso diverso per la fotocamera frontale, che sfrutta un sensore da 5,1 megapixel sul nuovo top di gamma e da 2,2 megapixel per il modello compatto del 2014.

    A causa delle dimensioni più sottili, Xperia Z3+ include una batteria leggermente ridotta rispetto a quella che era stata integrata nel Xperia Z3. L’autonomia ne risente solo minimamente e il dispositivo riesce a raggiungere con discreto successo una giornata e mezzo di uso medio e anche due giorni per i meno “smanettoni”. Grazie a un’unità comunque ampia (2.600 mAh) e uno schermo più compatto a risoluzione inferiore, Xperia Z3 Compact è una scelta migliore per coloro che apprezzano qualche ora in più di autonomia.

    A maggior ragione dopo l’aggiornamento ad Android Lollipop 5.0, i due smartphone sono identici dal punto di vista software. In entrambi i casi l’interfaccia è poco personalizzata, ma sono presenti applicazioni proprietarie come Musica e Video oppure PlayStation, per connettersi alle console PS3, PS4 e PS Vita con lo smartphone.

    Xperia Z3+ arriverà sul mercato italiano al prezzo di 699 euro. Xperia Z3 Compact, disponibile dallo scorso settembre, ha già subito un calo di prezzo rispetto al lancio e su siti online come Amazon.it o Gli Stockisti può essere acquistato a un prezzo tra 349 e 399 euro, sicuramente più competitivo alla luce della sua scheda tecnica.

    644

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileSony

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI