Angry Birds 2 in download per iPhone e Android, ma non per Windows Phone

Angry Birds 2 in download per iPhone e Android, ma non per Windows Phone

Angry Birds 2 è il quindicesimo capitolo dopo il primo originale del 2009

da in Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    Angry Birds 2

    Angry Birds 2 si farà. Rovio Entertainment ha annunciato che dal 30 luglio il gioco sarà disponibile su Android e iOS, le due piattaforme che lo hanno portato al grande successo. Windows Phone non sarà contemplata nel piano iniziale, ma magari Windows 10 potrebbe portare novità in tal senso. Rovio ha preannunciato un gioco “più grande e più cattivo”, ma dettagli specifici in merito ai contenuti e alle meccaniche di gioco saranno annunciati il 28 luglio a San Francisco.

    Gli “uccellacci” di Rovio Entertainment stanno tornando. Dopo quattordici iterazioni dal lancio del primo Angry Birds, era il 2009, lo sviluppatore ha annunciato che Angry Birds 2 si farà, uscirà su varie piattaforme mobile e sarà presentato il 28 luglio in un evento a San Francisco. La distribuzione su smartphone e tablet avverà poi pochi giorni dopo, il 30 luglio. Gli utenti Windows Phone, però, faranno meglio a non trattenere il respiro. Parlando a Wmpoweruser, un membro del supporto ha infatti confermato che Angry Birds 2 non arriverà su Windows Phone: “Sfortunatamente, Angry Birds 2 non sarà distribuito per Windows Phone. Ci scusiamo per qualsiasi inconveniente ciò possa causare e speriamo che avrete la possibilità di giocare su una delle piattaforme supportate, come Android o iOS”.

    Windows Phone non è sempre stato bistrattato da Rovio.

    Episodi come Angry Birds Go! oppure Angry Birds Rio sono stati pubblicati anche sulla piattaforma smartphone di Microsoft, ma sembre che l’azienda abbia preferito saltare per il secondo capitolo ufficiale. Tutto ciò che sappiamo a riguardo al momento è che sarà “più grande, più cattivo e più uccelloso”. Come sequel ufficiale, ci aspettiamo meccaniche di gioco familiare ma approfondite. Dal 2009 a oggi, Rovio ha d’altronde mostrato in lungo e in largo Angry Birds ambientandolo nello spazio, nell’universo di Star Wars e mettendo anche i maiali come protagonisti contro gli uccelli.

    Angry Birds è stato uno dei primi franchise ad avere successo nel segmento mobile, anticipando giochi come Candy Crush Saga o Boom Beach. I giochi sono stati scaricati oltre due miliardi di volte sin dal lancio e Sony Pictures sta persino preparando un film di animazione, che sarà distribuito nei cinema nel 2016.

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Videogiochi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI