Come creare una suoneria per iPhone e iPad

Creare una suoneria per iPhone è un processo non intuitivo. Bisogna usare iTunes e non basta semplicemente usare il formato MP3 perché non viene riconosciuto dal sistema. Vediamo come fare, quindi.

da , il

    Come creare una suoneria per iPhone

    Creare una suoneria per iPhone non è facile come su Android, dove basta un copia e incolla. Apple ha reso le cose un po’ più complesse al punto che ci si potrebbe scoraggiare, motivo per cui tanti iPhone suonano tutti allo stesso modo. Creare una suoneria per iPhone, però, è in realtà abbastanza semplice una volta compreso il processo: si tratta di fare qualche taglio e un paio di modifiche al brano che ci interessa usare come suoneria sul nostro “melafonino”. Vi spieghiamo come.

    Tagliare la traccia

    Innanzitutto, bisogna ridurre la durata della canzone che volete usare come suoneria a 30 secondi o meno, a patto che il brano sia più lungo. Nel caso si tratti di un suono di durata già breve, saltate pure questa fase. Altrimenti, dovete avviare iTunes e caricare il brano nella Libreria (File -> Aggiunge file alla libreria). Dopo di che, cliccate con il tasto destro del mouse e poi su Informazioni. Andate nella scheda Opzioni e tramite le caselle di Inizio e Fine, decidete quale porzione del brano volete riprodurre fintanto che la durata massima non superi i 30 secondi (da 2.34 a 3:04 va bene, ad esempio, come come da 0.00 a 0.30). Una volta fatto ciò, cliccate su OK. Troverete nella libreria la versioen da 30 secondi del brano scelto.

    Creare una versione AAC

    Cliccate con il tasto destro del mouse sul file e selezionate “Crea versione AAC”. Dopo che la nuova versione è stata creata, premete ancora con il tasto destro del mouse sul file da 30 secondo e selezionate mostra in Windows Explorer (su Windows). La cartella dovrebbe essere simile a questa: C:\Users\Nome utente\Music\iTunes\iTunes Media\Music\Nome artista\Nome album. All’interno troverte il file AAC.

    Creare la suoneria

    Cambiate l’estensione del file in .m4c o .m4r. Qualora non fosse evidenziata l’estensione, andate nella scheda Visualizza in alto e poi spuntate la casella “Estensione nomi file” così da poter modificarne l’estensione tramite l’opzione Rinomina. A questo punto, trascinate il nuovo file nella libreria iTunes nella sezione Suonerie (cliccate sui tre puntini neri orizzontali per ampliare il set di sezioni di iTunes). A questo punto, sincronizzate la libreria con iPhone in modo che il brano possa essere selezionato come suoneria principale.